Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

DILETTANTI

Insulti razzisti, mille euro di multa alla Casalese

Stangata del giudice sportivo a causa del comportamento sopra le righe di un sostenitore biancoazurro durante la gara di Medesano

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

08 Maggio 2014 - 15:24

Insulti razzisti, mille euro di multa alla Casalese

CASALMAGGIORE - Insulti a sfondo razzista, mille euro di multa. Stangata sulla società sportiva Casalese (Promozione Emilia, girone A) che si è vista arrivare con il referto di mercoledì una multa record. Il giudice sportivo ha comminato la sanzione poiché, recita il comunicato diffuso mercoledì, “un proprio sostenitore rivolgeva espressioni di discriminazione razziale nei confronti di un giocatore della squadra avversaria”. La gara in questione è quella disputata domenica 4 maggio a Medesano dove la Casalese è stata sconfitta per 3 a 0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cordamolle

    08 Maggio 2014 - 15:59

    Degli insulti inversi non interessa più nessuno,nemmeno i giudici comunisti e filo islamici che devono decidere.Eppure io di immigrati strafottenti con il leit motiv:italiani di merda,li ho sentiti più volte.Ma non mi risultano condanne o scandali.Siamo un popolo di beoti oramai

    Report

    Rispondi