Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Sabato 18 marzo

Paolo Fresu Devil Quartet al Teatro Arena del Sole Roccabianca

Gigi Romani

Email:

lromani@laprovinciadicremona.it

13 Marzo 2017 - 15:54

Paolo Fresu Devil Quartet al Teatro Arena del Sole Roccabianca

TEATRO ARENA DEL SOLE ROCCABIANCA

sabato 18 marzo ore 21.15

ingresso 20 euro

PAOLO FRESU DEVIL QUARTET

Paolo Fresu - tromba, flicorno, effetti

Bebo Ferra - chitarra

Paolino Dalla Porta - contrabbasso

Stefano Bagnoli - batteria

produzione Pannonica

 

“Ricordate il suo nome, perdetevi nella sua musica.”, scriveva di lui il Jazz Times. Paolo Fresu con la sua tromba si è fatto amare dal pubblico di tutto il mondo: partito a 11 anni da una piccola banda musicale sarda, è arrivato sui palchi di 5 continenti, accanto ai più grandi nomi della musica afroamericana degli ultimi trent’anni. Si esibisce sabato 18 marzo al teatro Arena del Sole di Roccabianca alle ore 21.15 con il celeberrimo Devil Quartet, formato insieme a Bebo Ferra (chitarra), Paolino Dalla Porta (contrabbasso) e Stefano Bagnoli (batteria), tre autentici e straordinari interpreti musicali. “Desertico” è il titolo del cd inciso dal gruppo, un’esplorazione dall’Africa al resto del mondo attraverso la musica, senza distinzioni di generi, fra jazz, rock e crossover: è anche il punto di riferimento del live proposto a Roccabianca, anche se risulta impossibile prevedere le infinite variazioni di questo viaggio. In “Desertico” i brani sono scritti per la maggior parte dai membri del gruppo ma vi traspare un amore per il canto delle ballate e una dedica al rock degli Stones; senza risparmiarsi il quartetto ha creato un album destinato a durare nel tempo, un’opera densa di emozioni, sudore e anima.

 

Appena uscito dal Conservatorio di Cagliari è già il talento più sorprendente del jazz italiano: nel 1984 Fresu vince i premi “Radio Uno jazz”, “Musica jazz” e “Radio Corriere TV”. Per la rivista Musica jazz è il miglior musicista italiano del 1990. Nel 1996 vince il prestigioso “Django d’Or”. Nel 2000 riceve la nomination come miglior musicista internazionale. Ha registrato oltre 350 dischi per etichette francesi, tedesche, giapponesi, spagnole, olandesi, svizzere, canadesi, greche, collaborando con musicisti del calibro di Franco D’Andrea, Bruno Tommaso, Enrico Rava, Antonello Salis, Enrico Pieranunzi, Giorgio Gaslini, Gianluigi Trovesi, Kenny Wheeler, Gerry Mulligan, Dave Liebman, Dave Holland, Ralph Towner, Uri Caine, Carla Bley, Richard Galliano, Gil Evans, Michael Nyman, Evan Parker, Farafi na, Ornella Vanoni, Alice, Trilok Gurtu, Gunther Schuller, Negramaro, Stadio. Il Devil Quartet  è uno dei migliori progetti del “genio” onnivoro e turbinoso di Fresu, nato dall’incontro con tre musicisti speciali quali Ferra, Dalla Porta e Bagnoli. La magia poetica di Fresu resta in primo piano, ma è l’energia ritmica e la coesione tra i componenti del gruppo la caratterista fondamentale di questa formazione. Fresu è chiuso nel bozzolo di una invenzione continua, non importa quale sia il titolo del tema, è sempre musica sua, intrisa di una tenera felicità. E il pubblico è definitivamente conquistato.

 

Bebo  Ferra è chitarrista tra i più richiesti nell’ambito nazionale con importanti collaborazioni internazionali ed è riconosciuto quale uno dei migliori compositori nazionali. Ha suonato nei più importanti festival e rassegne nazionali e in Europa e ha all’attivo più di venti dischi. Paolino Dalla Porta è tra i più affermati contrabbassisti italiani e ha all’attivo circa ottanta incisioni molte delle quali con musicisti di fama mondiale. Ha compiuto tournée in Europa, Stati Uniti, Australia e Polinesia e ha suonato nei principali festival internazionali. Stefano Bagnoli è noto nell’ambiente batteristico come “Brushman” per la raffinata tecnica nell’uso delle spazzole. Dal 1978 collabora con prestigiosi artisti e gruppi del jazz nazionale e internazionale. Oltre duecento registrazioni discografiche confermano la sua creatività e duttilità stilistica.

 

I biglietti di ingresso al concerto, costo 20 euro, si possono acquistare presso il Parma Point in strada Garibaldi 18 Parma, l’edicola di Ragazzola e l’ortofrutta di Roccabianca. Per informazioni 339.5612798 oppure www.teatrodiragazzola.it 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi