Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

IL 31 MAGGIO

Omaggio grigiorosso per il compleanno di Cremona

Nelle vetrine del centro le magliette della Cremonese: il "simbolo di una comunità"

Lucilla Granata

Email:

readazione@laprovinnciacr.it

29 Maggio 2021 - 06:33

CREMONA - La tradizione vuole che Cremona sia nata il 31 maggio del 218 a.C. e che festeggi dunque il suo compleanno proprio tra due giorni. E così, l’U.S. Cremonese, cogliendo questa occasione, ha deciso di promuovere l’iniziativa «Coloriamo di grigiorosso la città» per far sentire la propria vicinanza a chi è stato particolarmente colpito economicamente in questi lunghi mesi di pandemia. Un gesto simbolico ma molto significativo, a cui hanno risposto con entusiasmo anche le associazioni di categoria. In questi giorni, grazie alla collaborazione con le associazioni di categoria, i circa 200 negozianti di Cremona che finora hanno aderito all’invito, stanno ricevendo in dono una maglia grigiorossa da esporre nelle loro vetrine.


«È innanzitutto — spiega il responsabile marketing del club, Stefano Allevi — un piccolo ma concreto segno di vicinanza nei confronti del mondo del commercio con i suoi operatori che sono tornati da pochissimo ad illuminare negozi e botteghe dopo mesi difficili. La nostra maglia, simbolo di una comunità che si riconosce nella Cremonese e nei suoi valori, all’interno di ogni singola attività commerciale porta anche speranza, fiducia nel domani, voglia di ricominciare». Nel corso della sua storia, Cremona è stata chiamata a rialzarsi parecchie volte, facendo fronte alle avversità con il pragmatismo e l’intraprendenza tipiche di una città laboriosa che al suo interno custodisce un inestimabile patrimonio di cultura, arte, architettura e relazioni umane. «Il grigio e il rosso, fusi in un’unica maglia, sono i colori delle nostre radici, della passione che non tramonta mai, della resilienza permeata di ottimismo. Il grigio e il rosso sono i colori che sintetizzano la bellezza della nostra città. Ricordare e festeggiare insieme l’anniversario della fondazione di Cremona per U.S. Cremonese è privilegio e senso di appartenenza — conclude Allevi — ed è per questo che vogliamo ringraziare tutti voi e le associazioni di categoria che hanno accolto il nostro invito: Confcommercio, Le Botteghe del Centro, Asvicom, Confesercenti, Confartigianato e Cna». 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400