il network

Giovedì 15 Aprile 2021

Altre notizie da questa sezione


L'INTERVENTO

GALLERY La ex Snum rasa al suolo

I vecchi edifici sono stati demoliti: l’area di 1.400 metri quadri, risanata e bonificata, accoglierà un supermercato

CREMONA (24 marzo 2021) - Lasciata in abbandono per anni, l’area ex Snum - compresa fra via Giordano, via Cadore e via Mosa - ha cambiato volto in pochi giorni: i vecchi edifici sono stati demoliti e l’area di 1.400 metri quadri, risanata e bonificata, si prepara ad accogliere un supermercato.

Dal 29 al 31 marzo, dalle 7.30 alle 17.30, via Mosa, nel tratto compreso tra via Cadore a via del Giordano, sarà interessata dai lavori di demolizione dell’ultima parte del fabbricato ex Snum. Per limitare i disagi ed i pericoli per la circolazione stradale, via Mosa verrà chiusa nella corsia di traffico da via S. Maria in Betlem – via del Giordano. Sarà inoltre istituito il divieto di sosta e fermata con rimozione in via Mosa, su entrambi i lati, nel tratto interessato dal cantiere, dalle 7 alle 17.30. Verrà chiuso con transenne l’accesso a via Mosa e posata segnaletica con l'indicazione di ‘deviazione via Giordano’ agli incroci con via Cadore-via G. Ratti e via Cadore-largo Pagliari. Nei tratti che precedono il cantiere sarà posizionata idonea segnaletica con l'indicazione delle modifiche temporanee apportate alla viabilità. Saranno presenti movieri, all’altezza dello sbarramento, per la gestione del traffico e il passaggio in sicurezza dei pedoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

24 Marzo 2021