Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA SUMMER FESTIVAL

All'auditorium Arvedi applausi per la Britten Youth String Orchestra

La rassegna proseguirà il 29 luglio con l’Ensemble Violinissimo formato da giovani musicisti provenienti dalla Germania

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

17 Luglio 2021 - 22:06

CREMONA - Il concerto della Britten Youth String Orchestra, composta da giovani musicisti provenienti dai Paesi Bassi e diretta da Loes Visser, ha aperto il Cremona Summer Festival. Tra i legni dell'auditorium Arvedi del Museo del Violino la formazione ha interpretato brani di Antonín Dvorák, Camille Saint Saëns, Nino Rota, Béla Bartók, Miroslav e Astor Piazzolla. Brillante l'esibizione dei tre solisti Valentine Blangè, Stacik Ploeg e Roza Herwig. La rassegna proseguirà il 29 luglio con il concerto dell’Ensemble Violinissimo, diretto da Ulli Büsel e composto da giovani musicisti provenienti dalla Germania. Il programma prevede brani di Antonio Vivaldi, Max Bruch, Johann Sebastian Bach, Ernest Bloch, Pablo de Sarasate, Ulli Büsel e Dmitrij Shostakovich.


Il Cremona Summer Festival è organizzato dalla Camera di Commercio di Cremona in collaborazione con l’Istituto di Studi Musicali “Claudio Monteverdi”, con il patrocinio e la collaborazione dei Comuni di Cremona, di Crema e di Casalmaggiore, del Consorzio Liutai  “Antonio Stradivari” Cremona, della Fondazione Museo del Violino, della Cremona International Music Academy, del Casalmaggiore International Music Festival, del Festival delle Orchestre Giovanili di Firenze, di BeMymusic, di Pro Cremona e con il contributo della Fondazione Cariplo, nell’ambito del progetto Cremona Barocca.

IMMAGINI: FOTOLIVE - SALVO LIUZZI



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400