Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LA STORIA DEL GRANDE CAMPIONE

Piace il libro di Vialli: va a ruba nelle edicole

Continua la vendita in abbinata con il giornale al prezzo speciale, può anche essere prenotato

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

19 Dicembre 2021 - 05:25

CREMONA - «Gianluca gonfia la rete» ha fatto centro nei cuori dei cremonesi, molto legati all’icona del calcio «Made in Cremona», che ha lasciato il segno a livello sportivo e umano. È andato letteralmente a ruba al primo giorno di vendita nelle edicole della città in abbinata con il giornale La Provincia con uno sconto speciale — 13,70 euro, anziché 20 , più il prezzo del quotidiano —, il libro realizzato da Matteo Bonetti con la collaborazione di Mauro Dognini, Riccardo Bonetti e Fondazione B&B. Tante le persone che, sotto l’ombra del Torrazzo, si sono presentate già nelle prime ore della mattinata a comprare l’opera dedicata a Vialli, edita da Fantigrafica. Grande interesse in ogni angolo della provincia, dal Cremasco al Casalasco.

Questo libro, la cui prefazione è stata curata dal direttore de La Provincia, Marco Bencivenga, piace a tutti: dagli adulti ai ragazzini, un interesse che non ha età per la caratura del personaggio. E sono stati in molti, giovedì sera, a seguire la bella presentazione dell’opera, con Gianluca collegato in streaming dalla casa di Londra. Un evento che ha regalato emozioni, a cui sono interventi da remoto gli amici ed ex compagni di squadra Roberto Mancini, Ciro Ferrara e Pietro Vierchowod.

POTETE TROVARLO IN EDICOLA ANCHE NEI PROSSIMI GIORNI. Il piccolo capolavoro di Bonetti, che racconta la carriera del campione attraverso una raccolta esclusiva di cimeli (figurine, francobolli, carte da gioco e stemmi) — collezionati con grande cura dagli anni Settanta dal medico cremonese —, non è ancora esaurito: può essere anche prenotato nelle edicole della provincia e sarà venduto, sempre al prezzo speciale, ancora nei prossimi giorni.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400