Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

AGNADELLO

Schianto auto-camion, gravissima una 47enne

L'incidente lungo l’ex statale Bergamina: la conducente della vettura è stata trasportata in eliambulanza a Pavia

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

23 Novembre 2021 - 17:16

AGNADELLO - Fratture alle gambe e il timore di traumi interni: è stata trasportata in eliambulanza all’ospedale San Matteo di Pavia la 47enne di Sondrio rimasta ferita gravemente questo pomeriggio nell’incidente stradale avvenuto sulla Bergamina. Un frontale con un camion Scania che trasporta mangime animale, guidato da un 53enne che vive nel Milanese. L’autista non ha riportato guai fisici, mentre il mezzo pesante è stato danneggiato a tal punto da dover essere recuperato da un carro attrezzi speciale.

La donna era al volante di una Citroen C3 e stava percorrendo il tratto rettilineo della provinciale tra la nuova rotatoria e il caseificio del Cigno. Dall’altra parte proveniva il camion. Per cause ancora in corso di accertamento da parte degli agenti della polizia stradale, l’auto avrebbe invaso la corsia opposta. A causa dell’impatto, la Citroen C3 è finita fuori strada, in un terreno erboso a fianco della carreggiata. La donna è rimasta intrappolata nell’abitacolo. Per estrarla dalle lamiere sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Crema. In soccorso della 47enne è intervenuto il medico inviato dall’ospedale di Lodi, coadiuvato dal personale sanitario del servizio di emergenza del 118 della Croce Rossa di Melzo.

Verificata la gravità delle condizioni della donna, è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza, decollata da Brescia e atterrata in un terreno a fianco della Bergamina.

Una volta caricata a bordo la ferita, il velivolo è ripartito verso il San Matteo di Pavia, dove è arrivato poco dopo le 16. Qui la donna è stata presa in consegna dai medici.

Il traffico lungo l’ex statale è rimasto a lungo bloccato, per consentire le operazioni di soccorso. Solo dopo la rimozione del camion e il recupero dell’auto, è stato possibile riaprire la provinciale alla viabilità ordinaria.

FOTOGALLERY: FOTOLIVE/MASSIMO MARINONI

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400