Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

RISCHIO E PERICOLO SULLA CR-MN

Traversine poggiate sul nulla: «Il treno poteva deragliare»

A Torre de’ Picenardi un agricoltore avverte il sindaco. Circolazione bloccata. «Colpa delle nutrie»

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

30 Giugno 2021 - 16:35

TORRE DE’ PICENARDI - La circolazione lungo la linea ferroviaria Cremona-Mantova è stata interrotta dalle 15 alle 18,30 a causa di una grossa sconnessione sottostante ad alcune traversine. Principali accusate dell’inconveniente le nutrie, perché il dissesto si trova vicino ad un canale irriguo, il Pessa inferiore, dove i roditori proliferano e dove le loro tane sono assai numerose. La certezza assoluta che siano state loro la causa non c’è, ma per il momento pare la più credibile, in attesa di eventuali approfondimenti.

A segnalare alle Ferrovie il grave inconveniente è stato il sindaco Mario Bazzani, avvertito da un agricoltore di Torre de’ Picenardi, Sergio Pezzaioli, che intorno alle e 14.55 si è recato a casa del primo cittadino per avvertirlo di quello che aveva notato. «Intorno alle 13,30 – ci racconta Pezzaioli – ho visto la prima cosa strana. Ho un campo di mais vicino alla ferrovia e quando è passato il treno ho notato che ondeggiava parecchio, ma è passato senza problemi. Dopo un po’ però sono andato a vedere più da vicino e ho notato che tutta la ghiaia che sta sotto le traversine era stata come risucchiata sotto. Praticamente le traversine non appoggiavano più su nulla. A quel punto ho pensato di avvertire il sindaco». 

Per fortuna avevo un numero diretto e appena hanno sentito quel che riferivo hanno fatto bloccare la circolazione

Bazzani ha immediatamente chiamato le Ferrovie: «Per fortuna avevo un numero diretto e appena hanno sentito quel che riferivo ho sentito che hanno chiamato dicendo di bloccare subito la circolazione. In effetti da Torre stava per partire in direzione di Cremona un treno merci ed è stato fermato».

Dopo le 18,30, la circolazione sulla linea ferroviaria - che era stata sostituita da bus - è stata riattivata regolarmente.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400