Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Domenica 18 settembre

Soncino (Cr). XVII Giornata europea cultura ebraica

Gigi Romani

Email:

lromani@laprovinciadicremona.it

03 Settembre 2016 - 15:00

Soncino (Cr). XVII Giornata europea cultura ebraica

Il 18 Settembre 2016 si svolge anche a Soncino la XVII Giornata Europea della Cultura Ebraica dal tema:

Lingue e dialetti ebraici

 

Anche quest’anno il Museo della Stampa-Casa stampatori Soncino aderisce, proponendo il programma sotto indicato.

Alle ore 10,00 nella sala Consiliare del Comune di Piazza Garibaldi,1 daremo inizio alle celebrazioni, con il saluto delle autorità presenti, a seguire gli interventi di:

 

Dott. Aldo Villagrossi Crotti che introdurrà il tema della giornata “Lingue e dialetti ebraici”:“I dialetti ebraico – lombardi e l’Yiddish a Soncino nel ‘400”

Arch. Francesco Pagliari illustrerà il “M.O.eSe. Sistema museale locale”
Mons. Tarcisio Tironi  illustrerà il progetto triennale “Nati liberi e uguali”
 

Seguirà - ore 11,30 circa presso le sale del Museo della Stampa l’inaugurazione della mostra

 “Fogli celesti” di Tobia Ravà a cura di Maria Luisa Trevisan e Margherita Fontanesi

 

si segnalano inoltre:

·         ore 15,30 presso Museo di Arte e Cultura Sacra, Romano di Lombardia il laboratorio didattico per famiglie “10 anni al M.A.C.S.!”

·         Domenica 25 Settembre presso Museo della Civiltà Contadina di Offanengo l’attività didattica legata allo studio sui fornaciai di Offanengo “Lavorare l’argilla”.

 

LINGUE E DIALETTI EBRAICI:

Si svolgerà domenica 18 settembre 2016, in settantaquattro località in Italia, la Giornata europea della cultura ebraica, la manifestazione che invita a scoprire storia, luoghi e tradizioni degli ebrei attraverso centinaia di eventi tra visite guidate a sinagoghe, musei e quartieri ebraici, spettacoli, mostre, concerti, degustazioni kasher e altri appuntamenti culturali.

L’evento, giunto alla diciassettesima edizione, è coordinato e promosso nel nostro Paese dall’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, parte di un network internazionale al quale aderiscono quest’anno trentacinque Paesi europei.

Un tema comune, “Lingue e dialetti ebraici”, unirà idealmente tutti gli appuntamenti. Oltre all’ebraico, la

 

lingua della Torah, il riferimento è allo Yiddish degli ebrei dell’est Europa, al Judeo-Espanol parlato dalle

comunità ebraiche del bacino mediterraneo, ma anche ai diversi dialetti italiani, come il giudaico-romanesco, il bagitto livornese, il giudaico-veneziano e il giudaico-torinese. L’argomento sarà declinato in molti modi, dal teatro ai concerti, dai laboratori alle conferenze, con iniziative aperte e gratuite per tutta la cittadinanza e diffuse in quattordici Regioni.

A Milano, prescelta quale capofila della manifestazione in Italia, si darà il via simbolico agli eventi nel nostro Paese, nell’anno in cui la comunità ebraica milanese, parte viva e integrante del tessuto sociale e culturale della città, festeggia i centocinquant’anni dalla nascita.

La minoranza ebraica è presente in Italia da oltre due millenni, con testimonianze di vita e cultura diffuse sul territorio, dalle grandi città ai piccoli centri, da nord a sud alle isole.
Siti e percorsi tra i più belli d'Europa, che rendono l'edizione italiana, con circa cinquantamila presenze ogni anno, una delle più seguite, realizzando da sola più di un quarto dei visitatori complessivi dell’intero continente.

 

I dialetti ebraico-lombardi e l’Yiddish a Soncino nel ‘400

relatore Dott. Aldo Villagrossi Crotti

 

Aldo Villagrossi Crotti, Imprenditore nel settore Farmaceutico e Cosmetico. Ha vissuto in vari paesi del mondo, fra i quali Stati Uniti e Turchia. Ha viaggiato per lavoro in Africa, Medio Oriente, America e Europa, fermandosi nei vari stati per mesi e a volte anni.

Vive a Soncino (CR) con la famiglia.

Nel 1990 scrive il primo libro, "Appunti, per l'appunto", racconti e poesie per una mostra di quadri a Dalmine (BG) con il pittore Carlo Monzio Compagnoni. Nel 1992 è il turno della tesi di Laurea, "Il quotidiano dagli acta diurna alla fine dell'800". Nel 2000 scrive un saggio comico sui viaggi nei Balcani intitolato: "Oggi c'é nebbia, Allah non vede". Nel 2011 pubblica "Le false verità" che gli fa guadagnare le prime pagine dei giornali locali e diversi articoli sia su testate italiane che estere, libro dedicato alla storia di Evita Peron e alla fuga dei nazisti in Argentina dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale.

Nel 2012 traduce e scrive l'incipit de  "La ragazza di Sighet", libro del quale cura sia la traduzione che l'impaginazione, la grafica e infine la pubblicazione per l'Editore "Paoline" che candida il libro a

"Libro del giorno della memoria" per il 2013, guadagnando l'assegnazione. Il libro ha la prefazione dello scrittore Marco Buticchi. Nel 2014 finisce il libro "I complottanti" che è in attesa di pubblicazione.

Attualmente è uno dei traduttori ufficiali della scrittrice e sceneggiatrice americana P'nenah Goldstein, del Poeta Americano Craig Czury e dello scrittore Americano Harry Cooper.

M.O.e. Se. Sistema museale locale arte cultura e storia fra Serio e Oglio

relatore Arch. Francesco Pagliari

 

Francesco Pagliari Architetto, critico d'arte e d'architettura è anche coordinatore del Sistema Museale Arte Cultura Storia fra Serio ed Oglio, MOeSe di cui fanno parte il Museo della Stampa di Soncino, con il Museo della Civiltà Contadina di Offanengo e il Museo di Arte e Cultura Sacra di Romano di Lombardia.

Tali realtà museali partecipano alla XVII Giornata Europea della Cultura Ebraica con singoli Progetti

 

Progetto triennale “Nati liberi e uguali”

relatore Mons. Tarcisio Tironi

 

Tarcisio Tironi ordinato sacerdote nel 1970. Membro del Cons. Presb. dal 1974 al 1977; Vicerett. in Seminario dal 1976 al 1981; Direttore dell’Uff. Pastorale dell’età evolutiva dal 1981 al 1990; Delegato Dioc. ANSPI dal 1981 al 1991; Cons. Eccl. CSI prov. dal 1981 al 1988; Consulente Ecclesiastico C.T.G. dal 1981 al 1990; Membro del Cons. Past. Dioc. dal 1986 al 1997; Capp. Suore Clarisse dal 1984 al 1997; Incaricato Reg. per la Past. Giovanile e degli Oratori dal 1987 al 1995; Assistente Dioc. A.C. dal 1987 al 1997; Assistente Reg. Adulti A.C. dal 1995 al 1997; Cappellano di S.S. dal 1991; Prevosto di Romano di Lombardia dal 1997; Membro del Cons. Presb. Dioc. Dal 2003 al 2001. Attualmente Parroco Emerito.

 

“Fogli celesti ” opere grafiche di Tobia Ravà

a cura di Maria Luisa Trevisan e Margherita Fontanesi

 

Il Museo della Stampa di Soncino è nato dalla volontà della Pro Loco di valorizzare una vicenda storica che ha posto la città di Soncino tra le poche in Europa ad accogliere una stamperia ebraica attiva già nella seconda metà del ‘400. La stamperia, della celebre famiglia di Israel Nathan proveniente da Spira in Germania, fu attiva nel Borgo per una decina d’anni, poi, per l’opposizione cattolica, gli ebrei se ne andarono e la loro impresa continuò in una migrazione che li portò fino a Costantinopoli; in omaggio alla città che li aveva ospitati, continuarono a firmare la loro produzione con il nome Soncino. L’esperienza museale, rivolta anche alle tecniche di stampa e d’incisione, si completa con esposizioni temporanee di incisioni d’arte, di piccola editoria o di raccolte exlibristiche. È in questo ambiente che abbiamo l’onore di ospitare la mostra “Fogli celesti” dell’artista Tobia Ravà.

Tobia Ravà artista di fama internazionale, attivo sin dagli anni ’70, ha esposto i suoi quadri ispirati alla mistica e alla numerologia ebraica (la ghematrià) in mostre personali e collettive in Italia e all’estero. Alcune opere esposte a Soncino sono eseguite a quattro mani con l'artista Abdallah Khaled. La mostra terminerà domenica 9 ottobre 2016.

 

Presso le sale museali del Museo della Stampa esposizione di Bibbie scritte nella lingua originale dei paesi di provenienza ed alcuni volumi originali stampati dai Soncino. L’occasione si presenta quanto mai propizia per ammirare, nella suggestiva cornice del museo soncinate, alcune testimonianze di storia del pensiero.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi