Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

Nicola Arrigoni

Nicola Arrigoni

narrigoni@laprovinciacr.it

«Per me il teatro è come l’acqua per i pesci» diceva Paolo Grassi. Svolgo il ruolo di critico teatrale e questo condiziona anche il mio compito di cronista. Tutto, per me, si riconduce al teatro e non solo quando sono chiamato a testimoniare l’effimero dell’andare in scena. Per me è teatro il racconto che costruisco nel narrare la vita culturale della città, nel documentarne il racconto che Cremona fa di sé attraverso le sue feste, le sue tradizioni e manifestazioni. Le voci della scuola: da quelle argentine dei bimbi agli sguardi gravidi di futuro degli studenti sono gli attori di una vita di cui mi faccio testimone. Ma alla fine torno sempre a teatro, sulla poltroncina rossa per raccontare il disvelarsi del reale, ogni giorno, in cerca di un bandolo di quella matassa che si chiama vita.

Articoli trovati: 166

La Cremona-Mantova si farà entro le Olimpiadi: garantisce Pizzetti
A Sant'Agata prima domenica con la tavola "finta"
Bottega dietro le sbarre: il violino dei detenuti  rinasce come  «La Fenice»
Natale nel segno di Mina: in centro le luminarie cantano le sue canzoni
Solidarietà e ripartenza: «Fondazione Cariplo  al fianco dei territori»
Gli studenti: «I social non ci bastano: noi informati con La Provincia»
Emma Dante e il suo «Misericordia»
Campagnolo direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma
Addio a Binda Beschi, fondatore dell'Abibes
Da Emma Dante a D'Annunzio: a Roccabianca l'intelligenza è di scena
La pandemia  porta in tavola cibi sani e cucinati in casa
Teatri cremonesi: «Siamo sicuri, la capienza al 100% è una prova»
Al Ponchielli normalità riconquistata, Cigni: «Capienza al 100% in sala»
Anche al cinema tutti i posti sono occupabili: «Spazio sicuro e pieno di vita»
Giacomo (senza Aldo e Giovanni) all’auditorium  di Sospiro con Daniela Cristofori
Gli studenti contagiati sono solo 20: in aula sicurezza garantita
#DonoDay dell’Università Cattolica, il vescovo Napolioni: «Il dono è una traiettoria di vita»
Cremona ricevuta a Corte
Marco Fassino nuovo Provveditore agli studi della provincia
Teatro Comunale, leggerezza e  profondità nella stagione dell’amore