il network

Martedì 20 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Il pony express del futuro è un robottino a due ruote: a Milano il prototipo c'è già

Consegne a domicilio in città grazie a un robot su due ruote capace di muoversi in autonomia sui marciapiedi e di attraversare la strada: e-Novia, la 'Fabbrica di Imprese' di Milano con il suo team di oltre 60 ingegneri, lancia il primo veicolo autonomo elettrico per lo urban delivery progettato e creato in Italia. Yape (Your autonomous pony express) è oggi un prototipo, da settembre 2017 saranno avviati i testi su strada e da dicembre è prevista la messa in esercizio della prima flotta di veicoli autonomi. Yape è adatto a muoversi negli spazi stretti e irregolari, sia su marciapiede (a una velocità massima di 6 km orari) sia su pista ciclabile (fino a 20 km orari) con un'autonomia di circa 80 km e capacità di carico fino a 70 chilogrammi. La partenza e la consegna del pacco sono certificati da un sistema che combina le credenziali nello smartphone di mittente e destinatario con la face recognition abilitando l'apertura del vano soltanto alle persone autorizzate dalla piattaforma, la cui identità è verificata dal robot. Si muove grazie a una rappresentazione digitale aumentata dello spazio urbano alla quale contribuiscono i sensori videocamere e laser, ed è in grado di interagire con i sensori delle città come quelli installati ai semafori per monitorare il traffico

(video dal canale Youtube e-Novia)

14 Luglio 2017