il network

Martedì 20 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


Giappone, le rare immagini dello squalo bocca grande: un pescatore lo riprende da vicino

Un pescatore giapponese ha ripreso da vicino un esemplare di squalo bocca grande. Hiroyuki Arakawa ha avuto un incontro ravvicinato con il pesce, al largo di Tateyama, nella prefettura di Chiba, in Giappone. Ritrovato in una rete da pesca, lo squalo è stato prima liberato e poi spostato in un'area meno vicina alla costa con una speciale gabbia. Lì è stato liberato e filmato da vicino, oltre che dal pescatore, anche da alcuni ricercatori dell'Università di Tokyo. Sfortunatamente il giorno successivo l'animale è stato ritrovato morto, nonostante fosse sembrato in buoni condizioni durante le riprese. Scoperto per la prima volta nel 1976, lo squalo bocca grande, innocuo per l'uomo, è stato avvistato poco più di 100 volte dagli scienziati, specialmente in Giappone e a Taiwan. Il pesce si nutre principalmente di krill, gamberi e calamari ed è innocuo per l'uomo

Facebook / Hiroyuki Arakawa

27 Maggio 2017