il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Wwf: ''Ferma il massacro di Natura'', spot contro il bracconaggio

Il bracconaggio è il crimine che negli ultimi decenni in Africa ha più contribuito al drammatico declino nella popolazione di gorilla portando alla scomparsa, in molte foreste africane, fino al 90% di questi primati, minacciati anche da deforestazione e malattie. Entro il 2032 sarà rimasto solo il 10% dell’habitat di tutti i gorilla e nei prossimi 10 anni i 're della foresta' potrebbero addirittura scomparire da gran parte dei loro ambienti naturali. Per il suo 50° anniversario il Wwf Italia ha lanciato la Campagna per il ''Cuore Verde dell’Africa'', rinnovando e rafforzando il suo impegno per il Parco di Dzanga Sangha nel bacino del Congo, un'area fortemente a rischio e secondo polmone verde del mondo dopo l’Amazzonia dove si sta vivendo una grave emergenza di bracconaggio. Fino al 30 maggio si può aiutare il Wwf con una donazione attraverso l’sms solidale 45599 e sostenere il progetto che mira a costruire con le comunità locali uno sviluppo sostenibile e duraturo lottando contro i crimini di natura

23 Maggio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000