il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Ikea Taiwan, a tavola niente smartphone: servono per scaldare il pasto

Volete un pasto caldo? Allora rinunciate agli smartphone. E' l'esperimento ideato dal punto vendita Ikea di Taiwan per spingere le persone a condividere pranzi o cene con chi si ha di fronte, piuttosto che mangiare guardando lo schermo del telefono. Una volta a tavola, una pentola si solleva mentre il cameriere invita i clienti a sistemare i cellulari sulla base della struttura. Più telefoni ci saranno, più calda sarà la minestra. Tra lo stupore e la paura che lo smartphone si surriscaldi, anche chi non vuole separarsi dal suo cellulare sarà costretto a farlo nel rispetto di chi siede a tavola. Un modo per stimolare dialoghi, risate, condivisione. Cose semplici che spesso si danno per scontato. Nonostante qualcuno cerchi di sistemare il telefono in modo da poterlo guardare anche a distanza (a cura di Marisa Labanca)

05 Febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000