il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


Matera, il presepe fra i Sassi come il 'Gesù di Nazareth' di Zeffirelli

Decine di migliaia di persone hanno già visitato la sesta edizione del Presepe vivente nei Sassi di Matera, Capitale europea della cultura per il 2019. Nei primi giorni sono stati impegnati circa 400 figuranti su un percorso di cinque chilometri fra il Sasso Barisano e il Sasso Caveoso. Nelle altre date (13, 19 e 20 dicembre e 1, 2 e 3 gennaio) l'allestimento sarà ridotto, su un percorso di 1,5 chilometri, nel Caveoso, con 80 figuranti, ma con la novità del 'visit-attore': chi vorrà potrà partecipare in prima persona al presepe affittando uno dei 200 abiti (ma non quelli della Madonna e di San Giuseppe) messi a disposizione dall'organizzazione. "Per i costumi ci siamo ispirati al Gesù di Nazarteh di Franco Zeffirelli", spiega il direttore artistico Cristian Strassa.

(riprese di Michele Piscitelli)

15 Dicembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000