il network

Giovedì 14 Dicembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


GIORNATA MONDIALE DELLE BAMBINE

#INDIFESA La cultura del rispetto per combattere la violenza

Cremona: al Cittanova conferenza con gli studenti delle superiori

CREMONA -  In occasione della Giornata mondiale delle bambine, A.I.D.A. (Centro Antiviolenza di Cremona) ha organizzato nella mattinata di mercoledì 11 ottobre un incontro sull’analisi del fenomeno della violenza sulle bambine 'ONCE UPON A TIME… C’era una volta…e ora non c’è più?' a Palazzo Cittanova 

L’incontro prevedeva diversi contributi: un filmato relativo alla sesta edizione della Campagna IndifesaTerre des Hommes, a seguire Essere donne oggi: tra nuove rappresentazioni e nuove contraddizioni di Carmen Leccardi - Docente di Sociologia della Cultura Università di Milano-Bicocca, Se Cenerentola non avesse perso la scarpetta – La bambina di oggi, la donna di domani di Alessia Fusari - Psicologa dell’Azienda Sociale Cremonese , Identità dei figli dei migranti di Fatiha Erzzini - Presidente Donne senza frontiere di Cremona, Povertà educativa: effetti, cause e obiettivi di Monica Vangi - Segreteria Confederale CGIL–Cremona  e Crescere prima del tempo – Carichi di responsabilità nel tempo della maturazione di Monica Tonghini - Segreteria e Coordinamento donne FIM-CISL Asse del Po .  Moderatrice dell’incontro Simona Frassi, Vice Presidente di A.I.D.A.

A termine dei diversi contributi un interessante confronto in sala con gli studenti degli istituti superiori, ai quali era rivolto in modo particolare l’evento e che hanno aderito in modo significativo con classi del Manin, dell’Anguissola, dell’ Einaudi, dello Stanga e del Torriani. L'iniziativa aveva il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona e dalla Consigliera di Parità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

11 Ottobre 2017