il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


ROCCABIANCA. SABATO 3 FEBBRAIO 2018 ALLE 21,15

Enzo Iacchetti in 'Libera nos domine'

Tappa al Teatro Arena del Sole

Enzo Iacchetti in  'Libera nos domine'
Aggiungi al calendario http://www.laprovinciacr.it/teatro/teatro/188251/enzo-iacchetti-in-libera-nos-domine.html 22/09/2018 23:13:16 22/09/2018 23:13:16 40 Enzo Iacchetti in 'Libera nos domine' false DD/MM/YYYY

ROCCABIANCA (Parmas) - Enzo Iacchetti fa tappa al Teatro Arena del Sole di Roccabianca con il nuovo spettacolo Libera nos domine sabato 3 febbraio 2018 alle 21,15. In veste del tutto originale, delineando sempre più una marcata personalità teatrale, Iacchetti presenta un one-man-show che esprime il suo forte desiderio di comunicare parole e musiche nel puro stile del teatro-canzone, come già fu con lo spettacolo dedicato all’amato Giorgio Gaber che Iacchetti ammira al punto da dichiarare «l’opera di Gaber-Luporini dovrebbe - come anche quella di De André e di altri grandi - essere introdotta nelle scuole, perché se i loro testi venissero letti veramente ci si accorgerebbe di quanta poesia e quanta verità contengano».

Iacchetti esegue anche canzoni di Jannacci, Guccini, Faletti, per lo più sconosciute al grande pubblico, e una di sua composizione, come lo sono le musiche originali dello spettacolo. L’artista si stacca dal cabaret per arrivare a maturare considerazioni che lo allontanano dai tratti del suo personaggio televisivo. Recentemente si è distinto anche come autore del cortometraggio Pazza di te, su una maternità particolare, premiato in molti festival. Ne ha scritto soggetto e sceneggiatura, forse un primo passo verso un mestiere diverso o verso il cinema di cui sente il fascino.

In questo nuovo spettacolo, solo in scena, aiutato da coinvolgenti effetti speciali di luci e video, l’artista cremonese è prigioniero dell’attualità e vuole liberarsi dai dubbi che lo affliggono su progresso, amore, amicizia, emigrazione, religione, multimedialità, viste nei loro aspetti positivi e negativi, apparentemente pericolosi. Affronta con ironia e provocazione la sua prigionia facendo ridere e soprattutto emozionare, con la rabbiosa delicatezza con cui cerca di salvarsi.

I biglietti dello spettacolo costano 18 euro. Per prenotazioni e informazioni 339.5612798 oppure www.teatrodiragazzola.it.