il network

Martedì 12 Dicembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


PROSA

'I coniugi Macbeth come Olindo e Rosa'

Il regista Andrea De Rosa sulla messinscena in programma martedì e mercoledì al Ponchielli

'I coniugi Macbeth come Olindo e Rosa'
Protagonisti Giuseppe Battiston e Frédérique Loliée
Il Macbeth di Andrea De Rosa con Giuseppe Battiston e Frédérique Loliée è ambientato in un contesto domestico che mette a confronto lo spettatore con la banalità del male, piuttosto che con la sua genialità. La più cupa tragedia di Shakespeare sarà in scena martedì e mercoledì prossimi al Ponchielli (ore 20,30). Sempre martedì, alle 18 all’Osteria del Fico, Andrea Cisi incontrerà Battiston e gli attori della compagnia. 
«I miei coniugi Macbeth sono un po’ come Olindo e Rosa, non due geni del male, piuttosto due cialtroni che hanno reazioni eccessive, istintive. I due sono sempre insieme, il loro essere coppia inscindibile l’ho preso da Verdi piuttosto che da Shakespeare.. Nella prima parte i due ridono tantissimo, in maniere continua e a tratti insistente, quasi fastidiosa. Il loro riso scaturisce dalla paura e da un utilizzo insistito di sostanze alcoliche. E’ lo stesso Shakespeare che scrive come i due siano ubriachi nel momento in cui compiono la strage che poterà Macbeth ad assumere il potere».
 
INTERVISTA COMPLETA SU 'LA PROVINCIA' IN EDICOLA DOMENICA 10 MARZO

09 Marzo 2013