il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PROSA

'I coniugi Macbeth come Olindo e Rosa'

Il regista Andrea De Rosa sulla messinscena in programma martedì e mercoledì al Ponchielli

'I coniugi Macbeth come Olindo e Rosa'
Protagonisti Giuseppe Battiston e Frédérique Loliée
Il Macbeth di Andrea De Rosa con Giuseppe Battiston e Frédérique Loliée è ambientato in un contesto domestico che mette a confronto lo spettatore con la banalità del male, piuttosto che con la sua genialità. La più cupa tragedia di Shakespeare sarà in scena martedì e mercoledì prossimi al Ponchielli (ore 20,30). Sempre martedì, alle 18 all’Osteria del Fico, Andrea Cisi incontrerà Battiston e gli attori della compagnia. 
«I miei coniugi Macbeth sono un po’ come Olindo e Rosa, non due geni del male, piuttosto due cialtroni che hanno reazioni eccessive, istintive. I due sono sempre insieme, il loro essere coppia inscindibile l’ho preso da Verdi piuttosto che da Shakespeare.. Nella prima parte i due ridono tantissimo, in maniere continua e a tratti insistente, quasi fastidiosa. Il loro riso scaturisce dalla paura e da un utilizzo insistito di sostanze alcoliche. E’ lo stesso Shakespeare che scrive come i due siano ubriachi nel momento in cui compiono la strage che poterà Macbeth ad assumere il potere».
 
INTERVISTA COMPLETA SU 'LA PROVINCIA' IN EDICOLA DOMENICA 10 MARZO

09 Marzo 2013

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000