il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


PIZZIGHETTONE

'Music Wall', note senza barriere

Domenica mostra mercato nelle Casematte dalle 10 alle 19. Ingresso libero

'Music Wall', note senza barriere

Vasco Rossi e Stef Burns

PIZZIGHETTONE — 'Music Wall' terza edizione. L’appuntamento è domenica nelle Casematte (dalle 10 alle 19, ingresso gratuito) con l’iniziativa organizzata da Centro Musica Pizzighettone e da Pizzighettone Fiere dell’Adda. Una rassegna dedicata ai molteplici aspetti della musica che coinvolgerà musicisti, artigiani, addetti ai lavori, espositori, appassionati, e sarà soprattutto concentrata sugli strumenti musicali. ma chi entrerà al 'Music Wall' troverà anche uno spazio per le esibizioni (suddivise su quattro palchi) che coinvolgeranno artisti, band, associazioni, scuole di musica, endorsers, clinics, oltre che a stand a tema con accessori, abbigliamento, dischi in vinile, libri tematici per un totale di 82 espositori (clicca qui per la planimetria della manifestazione).

Ma il comune denominatore della manifestazione sarà l’artigiano di alta qualità e il taglio voluto dagli organizzatori sarà quello della musica interpretata in maniera informale e moderna, con tanti strumenti elettrici e acustici: chitarre che affiancano tastiere, percussioni, batterie, bassi, e violini (ovviamente amplificati) e poi tutto quanto serve per rock, pop e per la musica in generale, come amplificatori, effetti, accessori. In pratica non ci saranno quattro palchi, ma solo uno in cui salone espositivo e palcoscenico di fondono per condividere incontri, passione, curiosità, esperienze. E in una rassegna così curata non poteva mancare un ospite di livello internazionale. Quest’anno la presenza che catalizzerà l’attenzione è quella di Stef Burns, funambolico e ‘metallico’ chitarrista statunitense che ha suonato con grandi rocker come Alice Cooper, Berlin, Judas Priest, Motörhead, Ozzy Osbourne, Megadeth, Faith No More, prima di diventare la colonna ‘a sei corde’ della band di Vasco Rossi.

«Con Music Wall le Casematte diventano la casa della musica — dice Luigi Michelini, presidente del comitato organizzatore —. Abbiamo voluto una fiera aperta a tutti, con ingresso gratuito. Un luogo di incontro tra eccellenze, un luogo di contaminazioni. Music Wall è un evento all’insegna della musica e dell’arte, dove anche chi suona per hobby o chi è agli inizi si può confrontare con chi ha fatto della musica un lavoro. Con uno scambio alla pari, perché identici sono la passione e l’amore per il linguaggio delle note».

18 Settembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000