il network

Venerdì 02 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Pioggia di applausi per un irresistibile Giacobazzi

Risate e spettacolo al teatro Ponchielli

Pioggia di applausi per un irresistibile Giacobazzi

Il pubblico presente al Ponchielli per lo spettacolo di Giacobazzi

CREMONA - Grande successo per Giuseppe Giacobazzi: il Ponchielli applaude a scena aperta. Il comico domenica sera ha proposto il suo recital: Un po’ di me (Genesi di un comico). Il pubblico sa esattamente cosa aspettarsi e Giuseppe Giacobazzi - irresistibile accento bolognese, fisico dinoccolato, jeans e camicia bianca - sa come conquistare il suo pubblico.

Giuseppe Giacobazzi regala due ore di comicità, con l’immediatezza dello ‘scemo della compagnia’ che le sa raccontare giuste e sa farti sbellicare dalla risate. E’ questa normalità da quattro battute al bar, è l’immediatezza di una comicità costruita su una comune esperienza: tv, viaggi aerei, disguidi in auto, le indicazioni sul viagra, ma anche la vita in un piccolo paese della Romagna, le gogliardate fatte con gli amici, la gioia della paternità che rendono Giacobazzi il simpatico comico della porta accanto chiude cantando ‘Cielo’ di Renato Zero dedicata alla figlia Arianna di undici mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

24 Febbraio 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000