il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CICLISMO

Dondeo, tutti ai piedi di Cima

Il bresciano beffa sul traguardo il favorito Begnoni; il cremonese Pedretti brilla in salita

Dondeo, tutti ai piedi di Cima

L'arrivo della corsa con l'esultanza di Imerio Cima

CREMONA - Imerio Cima è il vincitore della 67esima Coppa Dondeo: il ciclista della Feralpi Monteclarense ha bruciato in volata sul rettilineo finale il favoritissimo Gianmarco Begnoni (Aspiratori Otelli) e Davide Plebani (Team Lvf) . I primi hanno tagliato il traguardo dopo poco più di 2 ore e 35 minuti, al termine dei 103 km di un percorso impegnativo e per buona parte bagnato dalla pioggia: sulle salite dei colli piacentini si è distinto il portacolori del Cc Cremonese Gruppo Arvedi Giovanni Pedretti, che si è aggiudicato tre dei quattro gran premi classificandosi al primo posto nella graduatoria di merito. La gara era valida anche come campionato provinciale, vinto da Paolo Aldrighetti del Cc Cremonese Gruppo Arvedi. Un plauso all'organizzazione esemplare curata dal Triathlon Stradivari di Massimo Ghezzi con il supporto di Fulvio Feraboli. 

LA CLASSIFICA FINALE 
1° class. IMERIO CIMA Feralpi Monteclarense 2:36:40 
2° class. GIANMARCO BEGNONI Aspiratori Otelli 
3° class. DAVIDE PLEBANI Team Lvf 
4° class. LORENZO FABRELLO V.C. Schio 1902 
5° class. AHMED GALDOUNE UC Bergamasca 
6° class. ALAN GIACOMELLI S.C. Cene 
7° class. SIMONE BRAGHINI V.C. Schio 1902 
8° class. FILIPPO GANNA Aspiratori Otelli 
9° class. GIOVANNI LONARDI A.S.D. US Ausonia 
10°class. FILIPPO ROCCHETTI Aspiratori Otelli

21 Aprile 2014

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000