il network

Domenica 25 Giugno 2017

Altre notizie da questa sezione

Blog


OFFANENGO

Aggressione all'arbitro nei Giovanissimi, più di due anni e mezzo di squalifica

L'episodio domenica durante Offanenghese-Trescore

Aggressione all'arbitro nei Giovanissimi, più di due anni e mezzo di squalifica

OFFANENGO – Aggressione all'arbitro, più di due anni e mezzo di squalifica. E' stata solo la giovane età che ha evitato a Mohamed Aymen Abidi, giocatore dei Giovanissimi dell'Offanenghese una squalifica ancor maggiore. Il giudice sportivo, in merito all'aggressione subita dall'arbitro Luca Poletti della sezione di Crema durante Offanenghese-Trescore (Giovanissimi provinciali girone A), partita sospesa al 5' del secondo tempo, ha squalificato il calciatore fino al 31 dicembre del 2015. La società è stata multata di 80 euro, ed è stato confermato il risultato ottenuto sul campo al momento della sospensione ossia 4 a 1 per il Trescore.

Approfondimento su La Provincia di venerdì 11 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

11 Aprile 2013

Commenti all'articolo

  • Alessandro

    2013/04/12 - 00:12

    Saranno anche tempi difficili, ma non c'è dubbio che la Società Offanenghese non ci abbia fatto una gran bella figura...

    Rispondi