il network

Venerdì 24 Maggio 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


BASKET, SERIE A

Vanoli doma Brindisi e vince ancora (93-86)

Partita complicata contro la Happy Casa nella prima parte, poi i cremonesi riprendono le redini e vincono meritatamente

Vanoli doma Brindisi e vince ancora (93-86)

CREMONA (20 aprile 2019) - Partita complicata contro la Happy Casa nella prima parte di match, poi i cremonesi di coach Sacchetti riprendono le redini e vincono meritatamente.

PRIMO QUARTO - Dopo l'esecuzione dell'Inno di Mameli (e non della Marsigliese, come richiesto da Fip e LegaA), Vanoli in campo con il quintetto formato da Diener, Saunders, Crawford, Aldridge e Mathiang. Mani fredde in avvio di gara (2-3 al 2'), la squadra cremonese sbaglia molto in attacco e Brindisi ne approfitta (4-11 al 4'). Crawford suona la carica realizzando la tripla del 9-13, due canestri di fila da sotto di Mathiang (14-15), ma Brindisi allunga nuovamente con le triple di Moraschini e Chappell (14-21). Tempo che si chiude con gli ospiti avanti 16-25 e tante ingenuità dei padroni di casa.

SECONDO QUARTO - Inizio scoppiettante del secondo parziale e dopo un minuto il punteggio è 21-29 con tripla di Crawford. Tripla di Diener per il 26-31 (12'), ancora bomba del capitano biancoblu per il meno 4 (29-33), ancora Diener per il 31-33. Vitucci agitatissimo prende fallo tecnico (segna il libero Diener, 32-35), segna Stojanovic in entrata (36-40 al 16'), ma è Brindisi a tenere il pallino della gara (36-44). Azione da 3 punti di Brown (36-47), Vanoli che fatica moltissimo (39-51 massimo svantaggio) e tempo che termina 43-51.

TERZO QUARTO - Parziale di 5-0 Vanoli dopo l'intervallo lungo (48-51), ma Brown è devastante (52-61) e la squadra di casa continua a faticare su entrambe le parti di campo. Vanoli che affonda (52-63 al 25') e poi risorge con bomba di Aldridge, schiacciata di Mathiang e appoggio di Ruzzier (59-63). La partita si fa equilibrata (64-65 al 28') grazie a Stojanovic, e il tempo termina 69 pari con la tripla di Aldridge.

ULTIMO QUARTO - Vanoli che passa avanti 73-69 in avvio di ultimo quarto, 77-71 al 33' ma Zanelli risponde da tre  (77-74). Crawford segna da tre, poi un libero e ancora in entrata (83-74 al 34'); Brindisi si riavvicina (83-79), Stojanovic infila un'altra tripla poi Ruzzier realizza l'89-79. Brindisi non si arrende, ma la Vanoli gestisce il finale con bravura e la gara finisce 93-86.

22 Aprile 2019