il network

Giovedì 21 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CALCIO SERIE B

Venezia-Cremonese: 1-1 finale

Rastelli in attacco può contare su Montalto e non esclude la convivenza con Strizzolo per una coppia di peso

Venezia-Cremonese: ore 15 stadio Penzo

Massimo Rastelli

90'+4' Finale 1-1

90' Colpo di testa di Arini, passaggio per Vicario.

88' Sostituzione per la Cremonese: finisce la gara di Soddimo, spezzone per Croce.

87' Tentativo velleitario di Montalto, oltre il montante.

84' Carretta si fa spazio a sinistra, Coppolaro chiude in angolo.

82 'Di Mariano dai 30 metri, rasoterra a lato.

81' Serie di errori da parte di entrambe le squadre, stanchezza e nervosismo prevalgono.

78' Giro palla dei grigiorossi, gli arancioneroverdi attendono nella propria metà campo.

76' Punizione di Piccolo, troppo alta per Terranova.

75' Retropassaggio rischioso di Coppolaro, Vicario mette in fallo laterale.

73' Traversone di Renzetti, Arini stacca altissimo ma non riesce ad inquadrare la porta.

72' Vrioni si accentra dalla destra, tiro murato da Terranova.

71' Piccolo punta l'area, Bruscagin non si fa superare.

68' Citro a terra, problemi alla spalla, gioco fermo: il giocatore viene portato fuori in barella, entra Di Mariano

67' Tiro cross di Piccolo tra le braccia di Vicario.

66' Traversone di Pinato, sponda di Modolo, Citro svirgola, Claiton salva su Vrioni.

65' Bentivoglio apre per Pinato, cross sporcato in angolo da Castagnetti.

61' Batte lo stesso Soddimo sulla barriera, ci prova anche Piccolo, tiro centrale.

60' Ammonito Segre, steso Soddimo a pochi centimetri dal limite.

56' Accelerazione di Bruscagin, cross mal calibrato.

54' Schema da corner non riuscito, Agazzi domina l'area.

53' Lombardi fugge sulla destra, Soddimo si rifugia in angolo.

52' Punizione di Bentivoglio, Arini libera di testa.

50' Piccolo sfonda sulla destra, Vicario intercetta, Modolo spazza.

48' Castagnetti la butta in area, Modolo allontana di testa.

47' Piccolo da posizione defilata, sinistro deviato in angolo da Fornasier.

46' Riprende la gare: nessun cambio durante l'intervallo.

Fine primo tempo

45' GOL per il VENEZIA. Rigore di Citro. Conclusione centrale, a palla passa sotto il corpo di Agazzi.

44' Rigore per il Venezia per un'entrata giudicata fallosa di Renzetti su Lombardi

41' Arini travolge Bruscagin ai limiti dell'area, Marini lascia correre.

39' Bruscagin tenta di sorprendere Agazzi dalla distanza,  ma il portiere è attento.

33' Traversa del Venezia. Cross di Pinato, colpo di testa di Vrioni, Agazzi salva.

31' Occasione per il Venezia. Carambola in area che favorisce Citro, Vrioni a porta vuota tira in alto.

30' GOL della CREMONESE:  rete di Del Fabro. Punizione di Piccolo: Del Fabro svetta in area e di testa infila Vicario.

25' Primo cartellino giallo: ammonito Vrioni per simulazione, sulla trequarti.

22' Ritmi blandi, le due squadre si affrontano sulla mediana.

20' Piccolo dai 20 metri, rasoterra a lato.

18' Punizione di Piccolo, colpo di testa debole di Montalto, Vicario raccoglie la palla.

16' Vrioni scatta verso Agazzi, ma è fuorigioco.

12' Lancio di Bentivoglio (Venezia), Vrioni manca l'aggancio in area.

10' Occasione per il Venezia: Citro serve Vrioni che tira con il sinistro, Agazzi tocca oltre il palo.

10' Ancora Lombardi (Venezia) attivo sulla fascia, tiro cross alto.

6' Piccolo avanza sulla destra, Bruscagin concede il primo angolo della gara.

4' Citro (Venezia) cerca il taglio in area di Vrioni (Venezia), Del Fabro allontana.

2' Bruscagin (Venezia) vince un contrasto sulla sinistra, Agazzi blocca in anticipo su Vrioni.

1' Gara iniziata.

Formazione della Cremonese: Agazzi, Del Fabro, Claiton, Terranova, Mogos, Renzetti, Arini, Castagnetti, Soddimo, Piccolo, Montalto. All. Rastrelli

Formazione del Venezia: Vicario, Coppolaro, Modolo, Fornasier, Lombardi, Segre, Bentivoglio, Pinato, Bruscagnin, Citro, Vrioni. All. Cosmi

0'  Terminate le fasi di riscaldamento, a breve l'inizio della gara diretta dall'arbitro Marini

CREMONA - All’inizio è rimasto abbottonato, ma a fine conferenza è stato un po’ più esplicito Massimo Rastelli quando, nel citare gli attaccanti, ha ammesso che Montalto e Strizzolo possono benissimo convivere pur essendo due prime punte.
«L’ho già fatto in passato — ha detto Rastelli — quando schieravo due attaccanti grandi e grossi insieme».
Fatte in un batter d’occhio tutte le considerazioni sullo stato attuale della Cremonese, a digiuno di vittorie fuori casa e a digiuno di gol come parco attaccanti, si va a Venezia con la curiosità di capire se Montalto sarà effettivamente subito in campo accanto a Strizzolo. Perché Montalto è la novità in più di una Cremonese che fino a poco tempo fa due attaccanti di ruolo non ha mai potuto schierarli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Marzo 2019