il network

Lunedì 25 Marzo 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET

Italbasket, Ricci (Vanoli) nei 12 che sfideranno l'Ungheria

Venerdì 22 febbraio alle 20.15 gli azzurri di Sacchetti potrebbero già staccare il pass di qualificazione ai Mondiali

Italbasket, Ricci (Vanoli) nei 12 che sfideranno l'Ungheria

Giampaolo Ricci

VARESE - Giampaolo Ricci, ala della Vanoli, è tra i 12 giocatori scelti da coach Meo Sacchetti che il 22 febbraio (alle 20.15, diretta su SkySport), affronteranno l'Ungheria nella penultima gara delle qualificazione al Mondiale in Cina. Per l'Italia si tratta di una sfida decisiva perché alla sirena, in caso di vittoria o in caso di sconfitta entro i 5 punti di scarto, gli azzurri potrebbero avere già in mano il pass per la rassegna iridata in programma dal 31 agosto al 15 settembre.

Gli azzurri scelti sono
00 Amedeo Della Valle (1993, 194, G, A|X Armani Exchange Milano)
4 Pietro Aradori (1988, 196, A, Segafredo Virtus Bologna)
5 Alessandro Gentile (1992, 200, G/A, Movistar Estudiantes Madrid – Spagna)
6 Paul Biligha (1990, 200, C, Umana Reyer Venezia)
7 Luca Vitali (1986, 201, P, Germani Basket Brescia)
12 Ariel Filloy (1987, 190, P, Sidigas Avellino)
14 Davide Pascolo (1990, 202, A, Dolomiti Energia Trentino)
15 Jeff Brooks (1989, 203, A, A|X Armani Exchange Milano)
17 Giampaolo Ricci (1991, 201, A, Vanoli Cremona)
20 Andrea Cinciarini (1986, 190, P, A|X Armani Exchange Milano)
21 Diego Flaccadori (1996, 193, G, Dolomiti Energia Trentino)
23 Awudu Abass (1993, 198, A, Germani Basket Brescia)

Non faranno parte del match Riccardo Moraschini, Brian Sacchetti (trauma distorsivo collo piede), Stefano Tonut e Michele Vitali. Nei dodici Andrea Cinciarini e Jeff Brooks, che raggiungeranno la squadra dopo la gara di Eurolega fra Olimpia Milano e Maccabi Tel Aviv. 

Dall’altra parte del campo l’Ungheria, battuta nell’andata di Debrecen per 69-63 e al quarto posto del Girone J, dietro la Lituania già qualificata, l’Italia e la Polonia. Quinta e sesta posizione del raggruppamento occupate rispettivamente da Croazia e Paesi Bassi. Quella del 22 febbraio sarà la sfida numero 33 ai magiari, con un bilancio per gli Azzurri di 19 vittorie e 13 sconfitte.

21 Febbraio 2019