il network

Martedì 11 Dicembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA. ALLA MAC

Motonautica sul Po, domenica 23 diretta streaming a partire dalle 11,10

Torna il 'Città di Cremona', si corre per il campionato mondiale classe F500 e per il titolo italiano Osy 400

Motonautica sul Po, domenica 23 diretta streaming

CREMONA - I bolidi stanno per tornare a sfrecciare sul fiume Po. E’ stato presentato mercoledì 19, alla Mac, il programma della 46esima Giornata Motonautica Città di Cremona. Tradizionale appuntamento che si terrà sabato 22 e domenica 23 con le spettacolari gare sulle acque del Grande Fiume. C’è attesa anche per l’esibizione delle barche storiche di sabato alle 17 e di domenica alle 14.45 con il classic racers show che quest’anno sarà memorial Gino Lupi.

Lungo il circuito ‘Achille Salomoni’ spazio quindi al campionato mondiale classe F500-secondo trofeo Angelo Vassena e al campionato italiano classe Osy 400. Categorie che vedranno protagonisti rispettivamente il caorsano Giuseppe Rossi e Mattia Ghiraldi, figlio del noto pilota cremonese Daniele Ghiraldi.

Il programma delle gare
Le prove libere sono sabato dalle 10. Dalle 14 spazio a quelle cronometrate poi alle 16.15 c’è la prima manche della F500. E alle 17 ci sono le barche storiche. Si prosegue domenica (ore 11,15) con la seconda manche della F500, alle 11.45 c’è la prima gara della Osy 400. Alle 14 c’è la seconda gara del campionato italiano, alle 14.45 tornano in acqua i bolidi d’antan per chiudere alle 16 con la terza manche del campionato mondiale. 

Diretta streaming                                                                                                                                                            Sul sito de La Provincia domenica 23 diretta streaming delle gare. Il collegamento avverrà alle 11,10 per essere pronti a trasmettere la prima gara delle 11,15, ossia il campionato mondiale (seconda manche, la prima è sabato) della F500. Poi di seguito fino alle 11,45 per la prima gara della Osy 400 (campionato italiano). Quindi, pausa e ripresa del collegamento alle ore 14 con la seconda gara del campionato italiano, alle 14,45 i bolidi d'antan e alle 16 la terza manche del campionato mondiale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

20 Settembre 2018