il network

Martedì 22 Maggio 2018

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


CALCIO. SERIE B

Cremonese: ore decisive per mister Tesser, la società valuta la strategia da seguire

La squadra non vince da 15 partite, classifica sempre più preoccupante

Cremonese: ore decisive per mister Tesser, la società valuta la strategia da seguire

Mister Attilio Tesser

CREMONA - La sconfitta allo Zini contro l'Ascoli ha aggravato la crisi in casa grigiorossa e la società sta valutando l'eventuale riconferma o l'esonero di mister Tesser. La squadra non vince da 15 partite (ultimo successo il 20 gennaio contro il Parma) e la classifica, a cinque giornate dalla fine, si è ormai fatta molto pericolosa. Pur in assenza di comunicazioni ufficiali, appare probabile che la società stia valutando tutte le strade per cercare di conquistare la salvezza. Infine, da valutare anche la posizione del direttore sportivo Giammarioli. Sabato 28 è in programma la trasferta a La Spezia; martedì 1° maggio allo Zini arriva il Novara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

22 Aprile 2018

Commenti all'articolo

  • sergio

    2018/04/23 - 10:10

    come primo provvedimento ci sarebbe da spiegare ai giocatori che il calcio prevede anche la fatica di correre durante la partita, di fare tutto il possibile, di impegnarsi al massimo sempre. Quelli visti allo stadio lo scorso sabato erano dilettanti (ne salvo quattro senza fare nomi) che aspettavano da fermi il passaggio ( e quindi si facevano rubare la palla) , non si proponevano mai, e facevano del fallo tattico un'alternativa alla corsa. Qualcuno spieghi al genio difensore che un fallo tattico in area è rigore per gli avversari (tra l'altro quanto di più inutile potesse fare in quel frangente). A Tesser si può forse imputare qualche colpa per non avere cambi? non so, certo il pubblico di Cremona, davvero numeroso, non merita una rappresentanza così squallida

    Rispondi