il network

Mercoledì 19 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA. MOTONAUTICA

Spettacolo sul Po, Havas vince il mondiale F500

Il piacentino Fanzini replica il risultato del 2016 conquistando il titolo nella O/250. Nella Osy 400 successo per Finotti, successo e partecipazione per la rassegna Mac

Spettacolo sul Po, Havas vince il mondiale F500

CREMONA - Una competizione che ha avvicinato ancora una volta i cremonesi al Grande Fiume. Uno show sul Po, organizzato alla perfezione dalla Mac, vissuto tra alte velocità, partenze sprint, virate ed emozioni, con l’aggiunta anche del fascino delle barche storiche. Ha riscosso il solito grande successo la 45esima ‘Giornata Motonautica Città di Cremona’. E dopo due giorni di appassionanti sfide, l’austriaco Attila Havas trionfa nel mondiale della classe F500 (3 manche, 9 giri, 13.5 km), il piacentino Claudio Fanzini (vincitore 2016) si aggiudica il titolo italiano della classe O/250 (4 manche, 8 giri, 12 km) mentre Luca Finotti vince giornata e campionato nella Osy 400 (2 gare, 4 giri, 6km). A testimoniare la bontà del lavoro svolto in tutti questi anni dalla Mac, quest’anno alla società cremonese è stato assegnato il prestigioso premio ‘Angelo Vassena’, riconoscimento per il primo classificato della Formula 500.
In parallelo alle gare di circuito, sul Po è andata in scena anche l’esibizione di barche storiche che ha visto protagonisti nove piloti. Quest’anno la Mac presieduta da Stefano Corbari ha infatti organizzato anche la prima edizione della ‘Classic Racers Show’, esibizione dedicata alla memoria di Sandro Carlino, appassionato pilota cremonese recentemente scomparso. «E’ andato tutto bene — commenta Corbari — ed è stato piacevole veder tornare in acqua barche di epoche diverse, dal 1960 al 1990. Hanno partecipato piloti storici e giovani appassionati. Il Po era in ottime condizioni, il tempo ha aiutato ed è stato divertente per tutti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Settembre 2017