il network

Lunedì 24 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET SERIE A

Meo Sacchetti sarà il nuovo Ct della Nazionale

La conferma è arrivata dalla Fip. Da indiscrezioni non ufficiali, il tecnico della Vanoli dovrebbe fare una stagione part-time e poi dedicarsi esclusivamente agli Azzurri

Meo Sacchetti sarà il nuovo Ct della Nazionale

Coach Meo Sacchetti

CREMONA - L'allenatore della Vanoli Meo Sacchetti è stato individuato dalla Federbasket come futuro Ct della Nazionale italiana al posto di coach Ettore Messina, che lascerà l'incarico dopo i campionati europei. La notizia è circolata nella mattinata di martedì 1 agosto, ed è stata ufficializzata nel pomeriggio dalla Fip. Stando alle indiscrezioni raccolte, Sacchetti nel primo anno lavorerà per gli azzurri part-time dividendosi con la Vanoli, mentre dalla stagione successiva (2018-19) ricoprirebbe l'incarico di Ct a tempo pieno. Dunque, se così fosse, la Vanoli - che con Sacchetti ha siglato un contratto triennale - sarebbe costretta a trovare un nuovo allenatore.

“La nomina di Meo a Commissario Tecnico della Nazionale - ha detto il presidente Aldo Vanoli - è un motivo di grande orgoglio per il nostro club. E' un emozione diversa rispetto al vedere atleti che hanno vestito la nostra maglia giocare in Azzurro, ma altrettanto gratificante. Sono fiducioso sul fatto che Meo possa ricoprire con grande entusiasmo ed esperienza quel ruolo, così come ha già iniziato a fare all'interno della nostra società”.

“Siamo onorati come società di avere tra di noi il nuovo Commissario Tecnico della Nazionale - è il commento del vicepresidente Davide Borsatti - è la riprova che la scelta fatta quest'estate per ripartire dopo la difficile stagione dell'anno scorso è la migliore che potessimo fare. Sono convinto che Meo abbia il carisma e l'esperienza adatti a guidare i colori azzurri, e che questa investitura possa dargli ulteriore carica che si vada ad aggiungere a quella che già profonde quotidianamente da quando è con noi”. 

L’esordio di Sacchetti sulla panchina della Nazionale avverrà il prossimo 23 novembre, durante la prima pausa del campionato di Legabasket Serie A, in Italia contro la Romania, primo impegno del girone D delle qualificazioni alla FIBA World Cup 2019. Nel girone degli Azzurri anche la Croazia e una squadra proveniente dai gironi di pre-qualificazione al Mondiale (2/19 agosto 2017). 

Questo il comunicato integrale della Fip: "Romeo Sacchetti sarà il Commissario Tecnico della Nazionale nelle gare di qualificazione al Mondiale 2019. Il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro ha scelto l’attuale tecnico della Vanoli Cremona per guidare gli Azzurri verso la rassegna iridata che si disputerà in Cina e che potrebbe portare alla qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020". “Sono onorato – ha detto Sacchetti – di tornare a vestire questa Maglia, stavolta come CT. Ringrazio il presidente Petrucci e la Federazione per la fiducia che mi hanno voluto accordare”. L’esordio di Sacchetti alla guida della Nazionale avverrà il prossimo 23 novembre in Italia contro la Romania, primo impegno del girone D delle qualificazioni alla FIBA World Cup 2019. Nel girone degli Azzurri anche la Croazia e una squadra proveniente dai gironi di pre-qualificazione al Mondiale (2/19 agosto 2017). Sacchetti sarà presentato alla stampa sabato 5 agosto alle ore 11.30 presso il T-Hotel di Cagliari, sede del raduno della Nazionale in vista di EuroBasket 2017. Alla presentazione interverranno il Presidente Fip Giovanni Petrucci e il CT Azzurro Ettore Messina. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

01 Agosto 2017