il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET

Vanoli ripescata in serie A1

Mercoledì 26 luglio la tanto attesa decisione della corte di giustizia del Coni

Vanoli ripescata

Coach Meo Sacchetti, il presidente Aldo Vanoli e il gm Andrea Conti

CREMONA - La tanto attesa decisione è arrivata: la corte di giustizia del Coni ha deciso per il ripescaggio della Vanoli in serie A1. Il ricorso di Caserta è stato respinto dal Collegio del Coni e di conseguenza Cremona è stata ripescata nella massima serie. Formalmente manca ancora l’ufficialità che per regolamento dovrebbe avvenire entro il primo o il due di agosto, ma di fatto Cremona è tornata in serie A1.

La comunicazione ufficiale da parte del Coni è arrivata solamente in tarda serata (alle ore 21.45). Oggi Cremona, che ha già presentato tutti gli incartamenti per il ripescaggio, riceverà notifica dalla Contec in caso mancasse qualche documento per poi procedere all’ufficializzazione martedì o mercoledì.

E Caserta? In questo momento ai campani non resta che ricorrere al Tar del Lazio con il conseguente blocco dei campionati fino a metà settembre. In ogni caso, qualsiasi sia la decisione non cambierebbe di una virgola la posizione di Cremona, ma eventualmente aprirebbe un campionato di serie A a 17 squadre.

Se Cremona fa festa, lo fanno anche a Bergamo - dove la serie A2 è diventata una realtà  - e di conseguenza a Palermo che verrà ripescata in B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

27 Luglio 2017

Commenti all'articolo

  • cristian

    2017/07/26 - 21:09

    CREMONA SIAMO NOI !! FORZA VANOLI

    Rispondi