il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CANOTTAGGIO

Applausi per gli azzurri 'mondiali'

Alla Bissolati festa per Rodini (oro), Gentili (bronzo) e per tutti gli atleti (Caldonazzo, Cattaneo e Montesano) di rientro dalle gare iridate di Plovdiv

Applausi per gli azzurri 'mondiali'

Giacomo Gentili e Valentina Rodini

CREMONA - I campioni sono tornati a casa. Dopo i successi e le fatiche del Campionato del Mondo Under 23 di Plovdiv (Bulgaria), lunedì 24 alla canottieri Bissolati, i cremonesi che hanno partecipato alla manifestazione iridata sono stati accolti trionfalmente. La nazionale italiana ha infatti concluso da protagonista assoluta, con 5 medaglie d’oro, 3 d’argento e 2 di bronzo. Titoli che sono valsi il primo posto azzurro nel medagliere. A brillare sono stati in particolar modo Valentina Rodini, oro al debutto nel quattro di coppia pesi leggeri, e Giacomo Gentili, bronzo nel quattro di coppia. Entrambi, provati ma felici dell’esperienza.

Prove positive anche per gli altri cremonesi in gara: Marcello Caldonazzo (Baldesio), Andrea Cattaneo (Bissolati) e Alessandra Montesano (Eridanea).

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Luglio 2017