il network

Martedì 20 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


CANOTTAGGIO

Mondiali U23, Gentili centra il bronzo

La manifestazione iridata di Plovdiv finisce con un trionfo azzurro, e il remo cremonese, dopo l’oro di Valentina Rodini, sale di nuovo sul podio

Mondiali U23, Gentili centra il bronzo

Giacomo Gentili, secondo da destra, e compagni con la medaglia di bronzo

PLOVDIV - La nazionale italiana conclude da protagonista assoluta il Campionato del Mondo Under 23, a Plovdiv, con 5 medaglie d’oro, 3 d’argento e 2 di bronzo che le valgono il primo posto nel medagliere per nazione. Alle tre medaglie d’oro vinte sabato 22 luglio (quattro con, quattro di coppia pesi leggeri femminile con Valentina Rodini, due senza pesi leggeri maschile), nelle finali di domenica 23 luglio se ne sono aggiunte altre 2 d’oro (quattro senza e doppio pesi leggeri maschile), 3 d’argento (doppio under 23 femminile, singolo e doppio pesi leggeri femminile) e 2 di bronzo (quattro di coppia under 23 con Giacomo Gentili e singolo pesi leggeri maschile).
«È un risultato di squadra che dovrà stimolare ancor più la crescita del movimento nazionale – commenta il DT Francesco Cattaneo –. Il settore Under 23 è il bacino nel quale formare gli atleti che andranno a rafforzare la squadra olimpica facendo comprendere loro, dopo aver acquisito la mentalità necessaria, anche le metodologie di allenamento di alto livello».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

23 Luglio 2017