il network

Venerdì 16 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET SERIE A2

Vanoli, ufficiale la firma di Flavio Fioretti

Sarà il vice di coach Meo Sacchetti e supervisore del progetto giovanile Cremona Basketball Academy

Vanoli, ufficiale la firma di Flavio Fioretti

L'assistente allenatore Flavio Fioretti

CREMONA - La Vanoli Basket Cremona comunica di aver raggiunto un accordo fino al 30 giugno 2019 con Flavio Fioretti che ricoprirà il ruolo di assistente allenatore della prima squadra e quello di supervisore del progetto Cremona Basketball Academy.

 
Nato a Cantù il 29 aprile 1977, Fioretti inizia ad allenare presto nel settore giovanile della Pallacanestro Cantù, con cui conquista da assistente il titolo italiano Cadetti nella stagione 1996/1997. Dalla stagione 1999/2000, a soli 22 anni, entra nello staff della prima squadra come assistente di Franco Ciani: vi resterà per dodici stagioni di Serie A, lavorando con Sacripanti, Dalmonte e Trinchieri, maturando anche esperienze europee (l'ULEB Cup nel 2004/2005, l'EuroCup nel 2005/2006 e nel 2010/2011) e vincendo la Supercoppa Italiana nel 2003. Dalla stagione 2011/2012 passa alla Pallacanestro Reggiana come assistente di Max Menetti: conquista subito la promozione in Serie A, e in quattro anni di grandi soddisfazioni a Reggio Emilia vince l'EuroChallenge nel 2014 e arriva in finale scudetto nella stagione 2014/2015. Tra le esperienze estere, ha allenato anche negli Stati Uniti al camp organizzato da Roosvelt Bouie a Syracuse nel 2007 e al Roosvelt Bouie Pro Basketball Exposure Camp nel 2010 a Winston-Salem, North Carolina. Quest'estate prenderà parte ad un camp organizzato dalla Universal Basket 2010 di Modena alla Rowan University di Glassboro, nel New Jersey.

 
Andrea Conti: “Flavio sarà per noi un valore aggiunto dal punto di vista tecnico: è un ragazzo giovane ma di comprovata esperienza, che ha già lavorato come assistente ad alto livello e con allenatori importanti. Sono certo che aumenterà la competenza all'interno della società, anche attraverso la funzione di supervisore del progetto Cremona Basketball Academy”.

 
Flavio Fioretti: “Per me inizia una nuova avventura in una splendida ed affermata realtà come Cremona. Ringrazio il presidente Aldo Vanoli e il Gm Andrea Conti per l'opportunità, sin dal primo momento ho incontrato una struttura organizzata per affrontare un nuovo percorso di crescita, avvalorata dall'arrivo di Meo Sacchetti e dall'ambizioso progetto Cremona Basketball Academy, che mi stimola per la possibilità di confronto tecnico e umano con tanti allenatori e la prospettiva di poter provare a costruire giocatori in casa”.

17 Giugno 2017