il network

Domenica 18 Novembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET SERIE A

La Vanoli batte Cantù (93-82) e si porta a -2 da Pesaro

La squadra di coach Lepore ha centrato l'obiettivo di superare i brianzoli, mentre i marchigiani hanno perso a Pistoia

Vanoli Cremona-Mia October Red Cantù (ore 18.15)

Darius Johnson-Odom della Vanoli

CREMONA - Ultimo treno per la Vanoli. La formazione di coach Paolo Lepore non ha altra possibilità che vincere al PalaRadi contro la Mia October Red Cantù, formazione ormai tranquilla e fuori da qualsiasi tipo di lotta, sperando che contemporaneamente Pistoia batta in Toscana Pesaro, diretta concorrente dei cremonesi alla salvezza.

Primo quarto dominato dalla Vanoli che infila quattro triple, tre di Turner (29-14).

Inizio di secondo quarto ancora di marca Vanoli, con vantaggio che tocca i 20 punti (36-16). Più 24 al 15' (46-22), 51-26 al 17', e quarto che si chiude sul 55-33. 

Terzo parziale e risveglio di Cantù che infila un parziale di 7-0 (55-40 al 23').  Al 25' punteggio sul 58-45, ma Cantù arriva sul -7 (58-51). Risponde la Vanoli (63-52 al 27'), ancora 66-56 al 28' ma la gara si fa dura (68-60). 

Ultimo quarto e Vanoli alla riscossa grazie a Gaspardo, Wojciechowski e Mian (77-62 al 32'). Al 35' biancoblu avanti 84-69 ma Cantù non ne vuole sapere di mollare e si riporta sull'84-75 a 3 minuti e 17 dal termine. Mian infila la tripla dell'89-75 a 2'15" dalla sirena, e Vanoli che chiude 93-82. E sul campo di Pistoia i toscani hanno battuto Pesaro (87-83) al termine di una dura battaglia; così si dimezza lo svantaggio in classifica dei cremonesi sui pesaresi.

23 Aprile 2017