il network

Sabato 22 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET, SERIE A

Vanoli, Pancotto esonerato: squadra affidata a Lepore

Il presidente: 'Spiace per la piega che ha preso questa stagione, stima nei confronti di Cesare, ma reputiamo necessario un cambiamento'

Vanoli, Pancotto

Cesare Pancotto

CREMONA - La Vanoli ha esonerato Cesare Pancotto e Paolo Lepore, il suo secondo, è stato promosso a capo allenatore. Lepore ha ditretto il primo allenamento martedì 13 dicembre, solo in questo giorno a porte chiuse. Mercoledì 14 dicembre terrà la prima conferenza stampa da head coach.

La società ha espresso il proprio ringraziamento a Pancotto che "per tre anni si è rivelato una guida di grande valore tecnico e umano della Vanolifamily, di cui ha contribuito alla crescita nel panorama della pallacanestro italiana raggiungendo traguardi importanti, dalla salvezza nella stagione 2013/2014 alle 1000 panchine in carriera, dalle Final Eight di Coppa Italia nel 2015 alla semifinale di Coppa Italia e alla prima storica partecipazione ai playoff nel 2016, concludendo la regular season con il 4° posto, miglior piazzamento di sempre nella storia del club che è valso la qualificazione alla Supercoppa Italiana, e venendo eletto allenatore dell'anno dalla Legabasket".
 
Paolo Lepore, classe 1977, assistente allenatore della Vanoli Basket sin dalla stagione 2008/2009 e già assistente della Nazionale Sperimentale dal 2013 al 2015, ha conquistato la promozione in Serie A e raggiunto da vice di Pancotto tutti gli importanti traguardi degli ultimi anni della Vanoli.
 
“Siamo dispiaciuti per la piega che ha preso questa stagione - sono le parole del presidente Aldo Vanoli - e pur con la massima stima nei confronti di Cesare, reputiamo necessario un cambiamento. Paolo in questi anni è cresciuto molto: confidiamo nelle sue capacità per risollevare le sorti della squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

13 Dicembre 2016