il network

Lunedì 24 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET SERIE A

Vanoli crisi nera, anche Brindisi passa (69-84)

Vanoli Cremona - Enel Brindisi (ore 20.45)

La guardia Elston Turner della Vanoli

CREMONA - Un solo risultato: vincere. La Vanoli scende in campo al PalaRadi contro la Enel Brindisi per cercare di centrare il suo secondo successo stagionale dopo quattro sconfitte consecutive.

La Vanoli schiera Holloway, Turner, Omar Thomas, TaShawn Thomas e Biligha. Avvio di gara equilibrato (6-5 al 3', 10-9 al 5'), equilibrio che prosegue fino al termine del primo quarto (17-16).

Nel secondo quarto mini allungo Vanoli (22-16 al 12') con 5 punti di Gaspardo, 25-16 con la tripla di Mian, 29-19 al 14' con il contropiede di Amato. Vanoli anche a +12 (31-19 al 15) ma Brindisi ricuce lo strappo (31-29 al 17'). Gli ospiti operano il sorpasso al 18' (32-34) e chiudono avanti all'intervallo lungo (33-38).

Alla ripresa del gioco ancora Vanoli in difficoltà in attacco mentre Brindisi allunga (40-33) e coach Pancotto è costretto a chiedere time-out dopo meno di due minuti. M'Baye realizza il 44-36, Scott il 46-36 (24'), poi la Vanoli cerca di scuotersi con la tripla di Turner (40-46). La Vanoli impatta sul 47, Turner è on fire e il quarto si chiude con i cremonesi avanti 52-49.

La Vanoli va subito a segno con Gaspardo (54-49) poi Brindisi infila una serie pazzesca da tre punti e vola via (56-63 al 33'). Vanoli fuori giri, Holloway praticamente assente e la formazione ospite allunga (69-58 al 36'). La Vanoli si squaglia e Brindisi vince con merito (69-84).

07 Novembre 2016