il network

Giovedì 20 Settembre 2018

Altre notizie da questa sezione

Blog


VOLLEY, SERIE A1 FEMMINILE

Rimonta Pomì che piega Bolzano al tie break

Sudtirol Neruda Bolzano - Pomì Casalmaggiore 2-3 (25-21; 25-23; 16-25; 17-25; 10-15)

Sudtirol Neruda Bolzano - Pomì Csalmaggiore

BOLZANO - Soffre, va sotto 2-0 ma non molla e alla fine porta a casa vittoria e due punti. La Pomì vince a Bolzano sudando com’era lecito attendersi dopo le fatiche di Manila ed i 3 giorni di riposo ma dimostra di essere una squadra che di perdere non ne vuol sapere. Per i tre punti c’è tempo, magari già mercoledì 3 novembre, al PalaRadi, con Monza per il recupero della prima giornata. Alla fine è 2-3 (25-21; 25-23; 16-25; 17-25; 10-15).

BOLZANO 2
POMI 3
(21-25; 23-25; 25-16; 25-17; 15-10)
Sudtirol Neruda Bolzano: Grothues 6, Bauer 13, Pincerato 2, Popovic 17, Bartsch 12, Zambelli 6, Bruno (L), Papa 3, Vrankovic. N.e.: Bertone, Zancanaro. All. Salvagni.
Pomì Casalmaggiore: Lloyd 7, Gibbemeyer 6, Bosetti 8, Fabris 26, Stevanovic 13, Tirozzi 16, Guerra 1, Peric, Sirressi (L). N.e.: Turlea, Bacchi, Gibertini. All. Caprara.
Arbitri: Venturi e Fretta.
Note - Spettatori circa 800; durata set: '28, '37, '21, '28, '16; Bolzano-Pomì: aces: 5-7; errori in battuta: 20-18; muri vincenti: 4-12; attacco: 32%-40%; ricezione: 58%(27%)-58%(31%).

30 Ottobre 2016