il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET, SERIE A: SUPERCOPPA

La Vanoli tiene metà partita, poi via libera a Milano

I campioni d'Italia vincono 109-87, nell'altra sfida Avellino supera Reggio Emilia

La Vanoli tiene metà partita, poi via libera a Milano

MILANO -  La Vanoli esce di scena (109-87), come da pronostico, nella semifinale di SuperCoppa con Milano. Ma per almeno metà gara la squadra di coach Pancotto ha messo in seria difficoltà la squadra campione d’Italia. Basti pensare che a fine primo tempo i biancoblù erano avanti di due punti (52-50). Poi il buio totale con Milano che ha preso a pallate, soprattutto nel terzo quarto. Nella sfida precedente, Avellino ha superato Reggio Emilia (detentrice del trofeo) 74-72.

MILANO 109
VANOLI 87
EA7 Milano: McLean 8, Gentile 8, Hickman 15, Kalnietis 4, Raduljica 6, Dragic 13, Pascolo 10, Cinciarini 7, Sanders 17, Abass, Cerella 3, Simon 18. All. Repesa.
Vanoli Cremona: Amato 3, Mian 14, Gaspardo 12, Wojciechowski 5, Biligha 7, Turner 18, York 9, Omar Thomas 8, TaShawn Thomas 5, Holloway 6. All. Pancotto.
Arbitri: Weidmann, Bettini, Baldini.
Parziali: 29-28, 50-52, 77-61.
Note: Milano da due 28-41, da tre 3, liberi 17-28, Cremona da due 13-30, da tre 12-25, liberi 25-30. Rimbalzi 34-27, falli 24-25. Spettatori 4283.

24 Settembre 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000