il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CANOA

Spotti, maturità e medaglia d'oro

Estate ricca di impegni per il baldesino: 'Me l'avessero detto qualche mese fa non ci avrei creduto...'

Spotti, maturità e medaglia d'oro

PLOVDIV (Bulgaria) — «Ho visto arrivare il traguardo e ho capito che eravamo riusciti a fare un grande risultato». Il giorno dopo è ancora carico come una molla Riccardo Spotti. Il canoista della Baldesio si è laureato campione europeo Under 23 nel K2 200 in Bulgaria al termine di una avventura esaltante.

Se lo aspettava? «Parto da lontano e devo dire che se mi avessero detto che avrei vinto un oro qualche mese fa non ci avrei creduto. Ho avuto una serie di problematiche che mi hanno rallentato. Un infortunio che mi ha tolto brillantezza. Poi una volta guarito mi sono detto ‘Riccardo ora devi spingere forte’ e così ho fatto. Sono arrivati i primi risultati a livello nazionale e poi questo bellissimo oro. E’ stata una barca un po’ improvvisata ma con Bertolini il feeling è stato immediato».

E’ stata un’estate piena di impegni. «In effetti. Ho passato la maturità al liceo classico. E’ stato un periodo duro tra studio e allenamenti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Luglio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000