il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CALCIO, LEGA PRO

Cremonese ko 2-1 con la Giana

I milanesi conquistano punti pesanti in ottica salvezza

Cremonese ko 2-1 con la Giana

GORGONZOLA (Milano) - Sconfitta per la Cremonese sul campo della Giana. I milanesi, che avevano maggiori motivazioni rispetto ai grigiorossi, passano per 2-1 e qconquistano punti pesanti in ottica salvezza.

LA GARA IN PILLOLE

  • Finisce 2-1 per la Giana
  • 90' tre minuti di recupero
  • 87' ultimi assalti della Cremonese
  • 78' altra occasione per la Cremonese con Pacilli, palla sul fondo
  • 74' Brighenti con un tiro a incrociare da posizione defilata impegna Paleari
  • 68' GOL DELLA GIANA - Bruno servito in profondità in area di rigore non sbaglia a tu per tu cn Ravaglia
  • 62' sul calcio d'angolo colpo di testa fuori di Polenghi
  • 61' Giana vicina al gol con un tiro di Bruno che, con la deviazione di Ravaglia, colpisce la traversa
  • 58' altro tentativo della Cremonese con un tiro di Pesce parato da Paleari
  • 51' GOL DELLA CREMONESE - Pareggio di capitan Brighenti che corregge da sotto misura una girata di Bianchi
  • Secondo tempo
  • Fine primo tempo
  • 45' ancora una volta i legni salvano la Giana: la bella punizione di Sansovini colpisce la parte alta della traversa
  • 41' grossa occasione grigiorossa: Pesce, da fuori area in posizione centrale, si libera di un avversario e lascia partire un gran sinistro con il pallone che colpisce in pieno l'incrocio dei pali
  • 35' la Cremonese ci riprova con un calcio piazzato dalla lunga distanza di Maiorino, questa volta il pallone è nello specchio, ma Paleari è pronto
  • 29' GOL DELLA GIANA - Angolo di Gasbarroni e grande inserimento di Perico che colpisce, in acrobazia, al volo di piatto destro mandando il pallone in rete
  • 28' buon momento della Giana: ottimo Ravaglia su un tiro da fuori area di Pinto
  • 26' Gasbarroni protesta per due volte in un minuto per due interveti: uno al alimite dell'area e uno all'interno. L'arbitro no fischia e la Giana non gradisce
  • 21' primo tiro verso la porta di Ravaglia da parte della Giana: la conclusione dell'esperto Gasbarroni termina oltre la traversa
  • 12' la squadra di Rossitto insiste, tiro fuori di Maiorino
  • 10' la migliore occasione grigiorossa fino ad ora: Brighenti incrocia con il sinistro e Paleari si oppone con un ottimo intervento. La Cremonese sta prendendo il controllo della partita
  • 8' di nuovo Cremonese che si affaccia dalle parti di Paleari: la punizione di Maiorino termina a lato
  • 6' la prima vera occasione però è della Cremonese: sciabolata di Maiorino per Sansovini che, scattato sul filo del fuori gioco, non riesce a superare il portiere in uscita
  • 3' le squadre si stanno ancora studiando in questa primissima fase di gioco: la Giana, comunque, tiene maggiormente palla
  • Fischio d'inizio
LE FORMAZIONI UFFICIALI
Giana: 1 Paleari 2 Perico 3 Augello 4 Marotta 5 Solerio 6 Polenghi 7 Pinto 8 Biraghi 9 Bruno 10 Gasbarroni 11 Perna. A disposizione: 12 Sanchez 13 Sosio 14 Costa 15 Bonalumi 16 Sanzeni 17 Brambilla 18 Greselin 19 Rossini 20 Capano 21 Romanini 22 Cogliati 23 Remuzzi. All. Albé.
Cremonese: 1 Ravaglia 2 Gambaretti 3 Crialese 4 Pesce 5 Russo 6 Marconi 7 Bianchi 8 Suciu 9 Brighenti 10 Sansovini 11 Maiorino. A disposizione: 12 Aiolfi 13 Zullo 14 Formiconi 15 Briganti 16 Bianco 17 Ferrara 18 Magnaghi 19 Ciccone 20 Pacilli 21 Guglielmotti. All. Rossitto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

16 Aprile 2016

Commenti all'articolo

  • Giorgio

    2016/04/17 - 14:02

    Cremo benefattrice....un aiutino per tutti non va mai male! Cosi' la serie B sara' sempre un miraggio per lei! Mentre le squadre con le palle, le suonano a tutti!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000