il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET SERIE A

Vitali, il re non ha abdicato. "Mi opero e torno subito"

Il capitano della Vanoli: "Annata magica, società e staff super, il prossimo anno sarò qui"

Vitali, il re non ha abdicato. "Mi opero e torno subito"

Il capitano della Vanoli Luca Vitali

CREMONA — Il re non abdica, anzi è quasi più carico di prima. Luca Vitali, capitano della Vanoli, sembra quasi sollevato alla conferma che servirà l’operazione chirurgica per risolvere i problema della frattura al sesamoide. Un ossicino del piede che da quasi un anno e mezzo sta minando la carriera del play bolognese. "Deluso? Era l’unica soluzione possibile. Resterò fermo per 45 giorni e poi tornerò più forte di prima". E sul futuro dice: "Spero di poter rientrare già in questa stagione, altrimenti di presentarmi al massimo nella prossima. Ho un contratto con la Vanoli e un debito di riconoscenza verso questo ambiente. Voglio togliermi tante soddisfazioni qui al PalaRadi".

08 Aprile 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000