il network

Sabato 03 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Calcioscommesse, riprende l'udienza: Conte, la decisione potrebbe slittare

La discussione per il ct della Nazionale e per tutti gli altri riti abbreviati non avverrà tra il 4 o il 5 aprile ma probabilmente la settimana successiva

Calcioscommesse, riprende l'udienza: Conte, la decisione potrebbe slittare

CREMONA - E' ripresa, lunedì mattina (21 marzo), presso il Tribunale di Cremona l'udienza preliminare per il Calcioscommese e continua l'intervento del pm Roberto di Martino. Il procuratore sta ricostruendo dall'inizio le tappe dell'inchiesta e parlando dei tre gruppi che organizzavano le scommesse: la 'cupola' di Singapore, gli zingari e i bolognesi. Di Martino ha preannunciato la presentazione di un'ottantina di memorie (ognuna per gli imputati che non hanno chiesto il patteggiamento o il rito abbreviato) sulla questione della competenza territoriale. A margine dell'udienza, si è saputo che la discussione sulla posizione di Antonio Conte (come per tutti gli altri riti abbreviati), inizialmente prevista per il 4 o 5 aprile, potrebbe slittare di una settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

21 Marzo 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000