il network

Venerdì 09 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMONA

Rugby integrato, i ragazzi di 'Mec'
protagonisti al Torneo 6 Nazioni

A disposizione 50 biglietti della tribuna Tevere per la partita di sabato 27 febbraio tra Italia e Scozia

Rugby integrato, i ragazzi di 'Mec'protagonisti al Torneo 6 Nazioni

I ragazzi del progetto Mec

CREMONA - È' in corso a Roma il Torneo 6 Nazioni di Rugby ed i ragazzi del Rugby Integrato cremonese non potevano non essere presenti e vivere questa emozione. Grazie ai buoni rapporti intrattenuti dalla Compagnia delle Griglie e la Federazione Italiana Rugby, sono stati messi a disposizione 50 biglietti della tribuna Tevere per la partita di sabato 27 febbraio tra Italia e Scozia.

Nell' ambito del progetto Mec e con i fondi raccolti durante la cena in piazza duomo, la Compagnia delle griglie metterà a disposizione un pullman per gli atleti cremonesi ed i loro accompagnatori che li stanno seguendo con tanta passione durante i duri allenamenti settimanali che si svolgono tutti mercoledì sul campo di via Milano.

"Questo invito a presenziare al match casalingo dell' Italia - dichiara il capo delegazione della compagnia delle griglie, Valerio ghizzi- è il riconoscimento della Federazione per aver fatto nascere il rugby integrato a cremona. La compagnia delle griglie non può che ringraziare il rugby Lions Cremona, il suo allenatore Stuart e l'accompagnatore sempre presente Michele Brancaccio, che partecipò ai Mondiali di agosto in Inghilterra con Valentino".

al termine della partita i ragazzi cremonesi verranno accolti negli spogliatoi dove potranno incontrare gli atleti scesi in campo. Come ulteriore legame con i Bufali Rossi di Colorno, il pullman cremonese farà tappa in territorio parmense per condividere la trasferta con gli amici Bufali. A bordo del pullman ci saranno anche diversi ragazzi dell'associazione Amici di Roby Telli, partner sempre più stretto della compagnia delle griglie per iniziative comuni a sfondo sociale.

Oltre a questa iniziativa, il progetto MEC continua il suo 'viaggio nelle scuole'; centinaia sono gli studenti cremonesi che hanno provato l'emozione di scendere in campo con la palla ovale in una logica integrativa delle disabilità.
La speranza è che un numero sempre crescente di ragazzi prendano contatto con la compagnia delle griglie (pagina facebook) o il rugby Lions Cremona per iniziare a praticare questo sport senza barriere.

22 Febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000