il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET SERIE A

Vanoli tutto cuore, anche Torino battuta (66-50)

La squadra di coach Pancotto, priva di Tyrus McGee e del capitano Luca Vitali, ha giocato una gara di grande intelligenza tattica e con una grande difesa

Vanoli-Manital Torino (diretta ore 18.15)

Deron Washington della Vanoli Cremona

CREMONA - Senza Tyrus McGee e il capitano Luca Vitali, la Vanoli ha battuto al PalaRadi la Manital Torino (66-50).

Parte bene la Vanoli che sai porta sul 7-2 con 5 punti di Turner. Cazzolato sente troppo la pressione e Torino si riavvicina sfruttando il potenziale del proprio quintetto titolare. La Vanoli cerca di resistere ma alla fine del primo quarto è sotto di 6 (14-20).

Il secondo quarto si apre all'insegna di Mian (9 punti, 13 nel quarto) e Vanoli che si porta sul 25-22. Risponde Torino che si riporta avanti con White e il tempo si chiude con gli ospiti avanti 35-31.

Anche dopo l'intervallo lungo la Vanoli scende sul parquet con grande agonismo e cuore, riportandosi in vantaggio con la tripla di Dragovic e il canestro da sotto di Washington (40-39). Mian è strepitoso e la Vanoli si porta sul 49-43 a poco più di un minuto alla fine del quarto, poi Turner fa una magia delle sue e finisce 54-43.

L'avvio dell'ultimo quarto vede le due squadre in preda alla frenesia, ma la Vanoli fa quadrato e grazie allo stratosferico Washington si porta sul 60-47 al 35'. Negli ultimi minuti la Vanoli sfrutta la difesa per tenere i piemontesi sotto controllo e portare in porto una vittoria tutta cuore.

14 Febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000