il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


CALCIOSCOMMESSE

Tribunale, fervono i preparativi per il maxi processo: si parte giovedì 18 febbraio

Operai al lavoro fino a mezzanotte per predisporre tre aule che ospiteranno oltre 100 imputati e un’ottantina di «parti offese», ecco il calendario delle 15 udienze preliminari

Tribunale, fervono i preparativi per il maxi processo: si parte giovedì 18 febbraio

CREMONA - Giovedì prossimo (18 febbraio) ‘il fischio di inizio’ del caso ‘Calciopoli’. Per il tribunale di Cremona è una scommessa.

Fervono i preparativi, con squadre di elettricisti al lavoro fino a mezzanotte, per il maxi processo sul calcio scommesse. Lavori in corso in tribunale per videocollegare le tre aule — polifunzionale, aula della corte d’assise e ’aula B — che ospiteranno oltre 100 imputati, un’ottantina di «parti offese», potenziali parti civili, più gli avvocati. Una indagine mastodontica, riversata in oltre 150 mila atti, quella del procuratore, Roberto di Martino, e della squadra mobile. Un unicum per la città del Torrazzo. Quindici udienze preliminari fissate in calendario dal gup Pierpaolo Beluzzi. E trattandosi di udienze preliminari, il pubblico non è ammesso.

Ecco il calendario delle udienze preliminari

  • Giovedì, 18 Febbraio
  • Lunedì 22 Febbraio
  • Martedì 23 Febbraio
  • Lunedì 7 Marzo
  • Martedì 8 Marzo
  • Lunedì 21 Marzo
  • Martedì 22 Marzo
  • Lunedì 4 Aprile
  • Martedì 5 Aprile
  • Lunedì,11 Aprile
  • Martedì 12 Aprile
  • Lunedì 18 Aprile
  • Martedì 19 Aprile
  • Mercoledì 20 Aprile
  • Giovedì 21 Aprile

Gli avvocati degli imputati saranno dirottati nell’aula polifunzionale, al piano terra, e in quella della corte d’assise, al primo piano. Gli avvocati delle «parti offese» nell’aula B, al primo piano.

Dell’organizzazione si sta occupando lo stesso giudice Beluzzi, che per evitare il più possibile disagi, code di due ore all’ingresso e per garantire il contraddittorio e la regolarità formale, ha avuto alcune idee. Eccole: accreditamento degli avvocati presso l’Urp, dalle 8.30 alle 10.30, il ‘lasciapassare’ (rilasciato dopo l'accreditamento), piattaforma digitale (tutti gli atti e le memorie depositate durante l’udienza preliminare, verranno scannerizzati in tempo reale e inviati su una piattaforma digitale, che contiene tutto il fascicolo processuale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

11 Febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000