il network

Lunedì 05 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET, SERIE A

Washington da record non basta nella 100a trasferta della Vanoli

A Caserta primato di punti per l'ala di Charlotte, ma la squadra di Pancotto esce sconfitta dal PalaMaggiò con il minimo stagionale di soli 13 canestri da due punti realizzati

Washington da record non basta nella 100a trasferta della Vanoli

L'ala della Vanoli Deron Washington

CREMONA - Non è bastata la prova da record di Deron Washington per espugnare Caserta. Al PalaMaggiò, in occasione della 100a partita in trasferta in Serie A della Vanoli Cremona, l'ala di Charlotte ha stabilito il proprio primato di punti in maglia Vanoli con 21, pareggiando il proprio career-high in Serie A, fatto registrare altre due volte con la maglia di Pistoia, contro la Cimberio Varese l'8/12/2013 e contro la Sutor Montegranaro il 26/12/2013.

Per Washington anche il record di tiri tentati da 2 (11, pareggiando l'high realizzato il 30/3/2014 contro l'Enel Brindisi) e di tiri tentati dal campo (16), oltre a quello delle schiacciate, 3, pareggiando quelle effettuate contro la Granarolo Bologna il 4/1/2014 e contro l'Acqua Vitasnella Cantù il 19/1/2014. Primati stagionali invece per tiri liberi realizzati (5) e tentati (7).

Sesta partita in stagione con almeno 5 falli subiti per il capitano biancoblu Luca Vitali, quinta per Deron Washington, quarta per Marco Cusin. Quarta partita consecutiva in doppia cifra per Tyrus McGee, l'unico giocatore della Vanoli in grado di realizzare due strisce di almeno 4 gare oltre i 10 punti in stagione.

L'ingresso di Austin Daye nelle graduatorie statistiche toglie a Tyrus McGee il primato nella classifica degli specialisti da 3 punti. La guardia di Stringtown è ora seconda con il 47.7% (31/65) ed è, insieme a Marco Cusin (48/54 dalla lunetta, 3° con l'88.9%) l'unico cremonese nelle top 5 delle graduatorie di tiro. Deron Washington resta 2° per palle recuperate con 2.1 di media dietro al casertano Peyton Siva (2.3).

Minimo stagionale per la Vanoli i soli 13 canestri realizzati da 2, battendo il precedente di 14 che risale alla partita di andata contro la Pasta Reggia Caserta. A quella partita del 18/10/2015 e a quella seguente contro Venezia risale il minimo stagionale di canestri realizzati (20), sfiorato al PalaMaggiò (21).

01 Febbraio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000