il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


VOLLEY CHAMPIONS LEAGUE

Pomì Casalmaggiore in campo a Stettino

La formazione di coach Barbolini cerca la vittoria in casa del Chemik Police per ottenere la certezza del passaggio alla fase di eliminazione diretta

Pomì Casalmaggiore in campo a Stettino

Una schiacciata di Maggie Kozuch della Pomì

STETTINO (Polonia) — Primo match point per la Pomì che potrebbe staccare matematicamente il pass per una storica qualificazione alla fase ad eliminazione diretta della DenizBank Champions League. Il compito è arduo perché alle 18 di mercoledì 20 gennaio, di fronte alle ragazze di Massimo Barbolini c'è il Chemik Police, formazione che domina il campionato polacco (13 vittorie su altrettanti incontri) e che fu corsara al PalaRadi in occasione dell'esordio assoluto di Cremona nella massima competizione europea per club. La situazione ambientale sarà il primo ostacolo da superare per le campionesse d'Italia accolte alla Azoty Arena da 5.000 tifosi polacchi (questo l'afflusso previsto e verificato in occasione del match con l'Eczacibasi) ben orchestrati e sempre pronti a far sentire il proprio calore alle padrone di casa diventando un fattore non trascurabile nell'economia del match.

20 Gennaio 2016

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000