il network

Domenica 04 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET, SERIE A

Vanoli, i 13 assist di Vitali nella storia della Serie A

I numeri: la sfida con Milano è la settima consecutiva in cui Cusin chiude in doppia cifra, contro Varese Tyrus McGee ha realizzato i suoi career high in Serie A per punti segnati (28), triple realizzate (6), tiri dal campo realizzati (11) e tentati (18)

Vanoli, i 13 assist di Vitali nella storia della Serie A

Luca Vitali

CREMONA - I 13 assist di Luca Vitali contro Milano rappresentano il record stagionale in Serie A, pareggiato poi domenica sera da Peyton Siva, e il nuovo career high del play e capitano della Vanoli Cremona. Il precedente primato di Vitali risaliva alla scorsa stagione, quando ne servì 10 contro Avellino e Reggio Emilia.

Nella storia della Serie A, la prestazione di Vitali entra nella top ten di tutti i tempi al 9° posto ex aequo, a soli tre assist dal record di 16, condiviso da Dee Brown, Marques Green e Toni Kukoc. Tra i giocatori italiani solo Gianmarco Pozzecco ha fatto meglio con 14 assist (3 volte); a quota 13, oltre al play cremonese, Andrea Cinciarini, Robert Fultz, Emiliano Busca e lo stesso Pozzecco (Fortitudo).

Le partite con Varese e Milano hanno allungato a 7 la striscia di partite consecutive in doppia cifra di Marco Cusin: contro l'EA7 Emporio Armani il centro friulano ha anche pareggiato il suo massimo stagionale di rimbalzi (11, 3a volta) e valutazione (28, come a Cantù). Cusin è ora di nuovo secondo in Serie A per percentuale da due (63.7%, dietro a Jarvis Varnado) ma si è preso la vetta nella classifica degli specialisti dalla lunetta (90.2%), sorpassando anche il compagno di squadra Deron Washington al 5° posto per valutazione (16.6 di media) L'ultimo “lungo” a chiudere una stagione di Serie A nella top 3 fu Thurl Bailey, 3° nella stagione 1997-1998 con l'88.7%, l'ultimo a concludere l'annata sopra il 90% fu Ken Barlow, 4° nella stagione 1999-2000 con il 90.6%.

Contro Varese, Tyrus McGee ha realizzato i suoi career high in Serie A per punti segnati (28), triple realizzate (6), tiri dal campo realizzati (11) e tentati (18). Contro Varese, massimi stagionali di Paul Biligha per punti (9), valutazione (11) e minuti giocati (25).

Se le 10 triple segnate contro Varese avevano pareggiato il massimo stagionale di squadra pareggiando quelle delle prime due gare di campionato contro Sassari e Trento, le 11 realizzate e le 34 conclusioni tentate contro Milano sono i nuovi season high della Vanoli Cremona. Pareggiato anche il minimo stagionale di palle perse, 11, come nella vittoria contro Bologna.

28 Dicembre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000