il network

Venerdì 24 Novembre 2017

Altre notizie da questa sezione

Tempolibero

La MOSTARDA
Un fantastico concentrato di “archeologia alimentare” sulle nostre tavole

La MOSTARDA

 

Blog


COPPA ITALIA

La Pergolettese fa la pace con i rigori (7-6)

Dopo gli errori in campionato, e quello di Rossi al 72', lo junior Defendi realizza il penalty decisivo contro il Pontisola

Alessio Tacchinardi è il nuovo allenatore della Pergolettese

Il mister Alessio Tacchinardi della Pergolettese

CREMA — La prima fetta di Coppa (Italia) va alla Pergolettese, che supera per 7 a 6 dopo i calci di rigore il Pontisola. I tiri dal dischetto tornano a sorridere ai gialloblù, che dopo averne falliti due in campionato avevano sbagliato anche quello del possibile pareggio. I tempi regolamentari terminano 1 a 1 con Valente (82') che replica al gol di apertura di Mastrototaro (59'). Ai rigori, per il Pergo segnano Rossi, Brunetti, Panepinto e Lorenzi e sbaglia Molinelli. Per il Pontisola realizzano Ferrerira Pinto. Mastrototaro, Ruggeri e Austoni e fallisce Pedrocchi. Si va a oltranza. Segna Ruggeri per gli ospiti, idem Rubetti per i locali. Fallisce Mazzucotelli e fa centro Defendi regalando il passaggio del turno alla Pergolettese. Domenica 1 novembre le due squadre saranno di nuovo di fronte in campionato.

29 Ottobre 2015