il network

Giovedì 08 Dicembre 2016

Altre notizie da questa sezione

Blog


BASKET, SERIE A

Vanoli mai in partita, Venezia vince 73-51

Percentuali imbarazzanti al tiro, squadra arrendevole

Vanoli mai in partita, Venezia vince 73-51

La delusione dei giocatori della Vanoli

MESTRE (Venezia) - La Vanoli esce sconfitta e con le ossa rotte dalla sua seconda trasferta stagionale. La Reyer Venezia ha di fatto dominato dal primo all’ultimo minuto contro una Cremona irriconoscibile con percentuali al tiro imbarazzanti. Una partita mai veramente iniziata per gli uomini di Pancotto che in attacco hanno veramente dato il peggio, salvando almeno la dignità sotto il profilo della difesa. Detto che vincere a Venezia sarà difficile per tutti, ma mai ci era capitato in questa stagione di vedere una Vanoli così arrendevole e arruffona, senza mai un guizzo di personalità.

  • FINALE 73-51 - Nulla da fare per la Vanoli, venezia domina l'ultimo quarto. Punti - Vanoli: McGee 10, Cusin 8. Venezia: Owens 18, Tonut 12
  • TQ 47-33 - Resta invariato il passivo per la Vanoli. Punti - Vanoli: Cusin e McGee 8, Cazzolato 5. Venezia: Owens 10, Green 9
  • SQ 35-21 - Venezia prende un importante distacco nel secondo quarto (+14)m con Cremona che riesce a mettere a segno soltanto sette punti. Punti - Vanoli: Cusin 6, McGee 5. Venezia: Owens 8, Ortner, Bramos, Jackson e Green 6
  • PQ 15-14 - Venezia avanti di un punto grazie a due canestri consecutivi di Owens nella parte finale del periodo. Punti - Vanoli: Cusin 6, McGee 3. Venezia: Owens 8, Green 4

25 Ottobre 2015

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 1000